Non si può cambiare l’orientamento sessuale, ma soltanto il comportamento sessuale, assumendo un comportamento stereotipato indotto dalla dottrina religiosa.
E comunque tutti gli “ex gays” sono solo checche represse. “Gay” secondo J. Nicolosi, vuol dire solo “omosessuale militante”; quindi Ex Gay, secondo logica è solo l’omosessuale non militante.
Infatti gli ex gay non sono veri eterosessuali, ma solo dei poveretti che si reprimono per avere una “vita normale come dio comanda”.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 1 sett. fa

non puoi criticare gli studi di Nicolosi perché non hai le competenze per farlo, al massimo puoi avere una tua posizione a riguardo ma non puoi dire che sbaglia perché potrebbe avere ragione. se non ci fossero le testimonianze degli ex omosessuali potrei anche darti ragione, ma siccome ci sono la questione è più complessa di quanto pensi. non possiamo ignorare questa realtà.
poi sugli ex omosessuali poi dire quello che vuoi, tanto non cambia nulla, esattamente come per Nicolosi.
P.1
Happosai93 in risposta a thegalamaysight (Mostra il commento) 1 sett. fa

Certo che ho le competenze per farlo!!! sono OMOSESSUALE e so di certo che non sarò mai eterosessuale, come chi è eterosessuale non sarà mai omosessuale.
Non si può cambiare l’orientamento sessuale, ma solo attuare comportamenti sessuali in coerenza o in contrasto con il proprio orientamento.
Non si tratta neppure di avere idee diverse; si tratta solo di onestà intellettuale. Nicolosi è un CIARLATANO, che confonde deliberatamente e subdolamente l’orientamento con il comportamento.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 1 sett. fa

ribadisco che non hai le competenze per criticare questo psicologo. anche se sei omosessuale non significa essere laureati in psicanalisi e avere anni e anni di esperienza lavorativa alle spalle. probabilmente la tua è una omosessualità egosintonica. vuoi rimanere omosessuale? va bene, ma abbi rispetto per chi non desidera esserlo!
Happosai93 in risposta a thegalamaysight (Mostra il commento) 23 ore fa

Non vogliono esserlo, ma lo saranno per tutta la vita; possono solo fingersi eterosessuali, ma non possono diventarlo; possono fare figli, ma questo non vuol dire essere eterosessuali; di omosessuali che hanno avuto rapporti eterosessuali ce ne sono sempre stati e ce ne saranno sempre; cercati, in proposito, il sito genitorirainbow.it
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 27 minuti fa

la psicanalisi, bello mio, è una PSEUDOSCIENZA, cioè una scienza che non ha alcuna dimostrazione; sono soltanto CAZZATE; anche Freud era solo un ciarlatano.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 19 minuti fa

Nicolosi spara cazzate e si fa pagare profumatamente per un vero e proprio lavaggio del cervello. Nicolosi andrebbe incarcerato, per truffa aggravata a danno di uomini che non hanno niente di meno rispetto agli eterosessuali, ma che vogliono essere eterosessuali e non lo saranno mai anche se fanno sesso con una donna, che magari amano ma che non li ecciterà mai come un uomo.
Cerca anche Love in Action e la Storia di Zach. Capirai che dietro ci sono soltanto cristiani fondamentalisti.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 1 sett. fa

Non puoi dire che sono solo delle checche represse, come fai a dirlo? perché non dovremmo credere ad uno che afferma di essere uscito dall’omosessualità? Cito l’esempio più famoso in Italia Luca di Tolve. Lui ha persino scritto un libro. Se non fosse vero perché sforzarsi di scrivere la sua storia e giocarsi la reputazione mettendoci la faccia in tv e su internet? Insomma abbiate un minimo di rispetto, nessuno ha la verità in tasca..
P.2
Happosai93 in risposta a thegalamaysight (Mostra il commento) 1 sett. fa

Luca di Tolve è solo un cattolico fondamentalista e ha solo attuato un comportamento eterosessuale fingendo di essere diventato eterosessuale.
Può anche darsi che sia bisessuale e che stia reprimendo la parte omosessuale del suo orientamento; può persino darsi che non fosse affatto omosessuale.
Comunque NON è possibile cambiare l’orientamento sessuale, ma solo imporsi di fare sesso con una persona del sesso opposto. Non sappiamo se Luca di Tolve si ecciti quando fa sesso con la moglie.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 1 sett. fa

Se Luca dice di essere uscito dall’omosessualità io gli credo, perché non dovrei farlo? ce ne sono tanti come Luca che affermano quello che dice. non è un caso isolato. anche se sostenessi l’omosessualità la logica mi spingerebbe a riconsiderare la cosa..
e poi che male c’è se uno è cattolico? Luca oltre alla preghiera è stato aiutato anche dagli studi di Nicolosi. poi da quanto mi sembra di aver capito prima del suo cambiamento non era molto credente..
Happosai93 in risposta a thegalamaysight (Mostra il commento) 1 sett. fa

Non ne posso più di ripetere le stesse cose. Che uno dica di essere diventato eterosessuale NON dimostra niente, dato che NON si può diventare eterosessuali, come non si può diventare omosessuali. Ci si può solo scoprire eterosessuali o scoprire omosessuali o bisessuali. L’unica cosa che una persona omosessuale può fare è accettare o rifiutare la propria omosessualità; se la rifiuta allora probabilmente attuerà atti eterosessuali a mero scopo procreativo. Niente di nuovo sotto il sole.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 1 sett. fa

immagino che tu sappia tutto di tutto.. perché uno dovrebbe dire di aver cambiato orientamento sessuale anche se non è vero? per favore, non arrampichiamoci sugli specchi, starei dalla tua parte se questi ex omosessuali fossero solo dei casi isolati ma a quanto pare non è cosi.
Happosai93 in risposta a thegalamaysight (Mostra il commento) 1 giorno fa

magari lo hanno pagato…. sai così… credi che uno si faccia fare un intervista di quel tipo, gratis? :P è tutta una speculazione e la Chiesa è interessata a far credere che l’omosessualità non sia un orientamento sessuale, ma una devianza dall’eterosessualità; ma non si nasce solo eterosessuali; c’è chi è omosessuale e lo è da sempre!!! (continua…)
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 22 minuti fa

(proseguimento del mio precedente commento)
Ciò che cambia è solo il periodo in cui uno se ne rende conto; io ne presi atto quando avevo 18 anni (mi ero innamorato di un mio compagno di liceo) ed ora ne ho 32. Non ho mai provato a stare con una donna, dato che so già che non mi attraggono e non intendo giocare coi sentimenti di nessuno.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 21 minuti fa

La bisessualità è l’orientamento sessuale più diffuso (circa la metà dell’umanità è bisessuale a vario titolo; alcuni sono prevalentemente attratti da persone di sesso opposto, altre persone persone da persone dello stesso sesso). Omosessualità ed eterosessualità esclusive non sono la norma.
L’eterosessualità però è ancora considerata la norma morale, anche in Occidente. Le terapie di Nicolosi non hanno fondamento scientifico e sono state confutate dall’American Psichological Association.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 1 sett. fa

Hai mai sentito parlare Luca di Tolve? E’ palesemente gay anche se si dichiara eterosessuale. Anche se sta con una donna e magari fa figli con lei. Per farti un esempio banale: Oscar Wilde era sposato con una donna e aveva due figlie, ma non era eterosessuale. (continua…)
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 1 sett. fa

devo credere a Luca che parla di se stesso o ad uno sconosciuto che non l’ha neanche incontrato? la storia è sua e anche se tu non ci credi non significa che menta. per quanto riguarda Oscar Wilde probabilmente era bisessuale e non omosessuale.
Happosai93 in risposta a thegalamaysight (Mostra il commento) 23 ore fa

ho visto il video in cui Luca di Tolve parla di se stesso; è solo una checca repressa e prima o poi si ammazzerà.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 26 minuti fa
No! Oscar Wilde era omosessuale, ma per via della società bigotta del suo tempo dovette sottomettersi all’obbligo morale della procreazione; poi però non resistette più e pagò cara la sua voglia di liberarsi dalle imposture sociali.
Ci sono stati anche omosessuali che non si prestarono a nessun compromesso; pensa ad Alan Turing, il padre putativo del computer; egli fu costretto alla castrazione chimica solo perché omosessuali; successivamente si suicidò mangiando una mela intrisa di cianuro.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 16 minuti fa

(seconda parte). Non basta sposarsi con una donna e fare figli per dirsi eterosessuali. Queste cose vengono promosse da fondamentalisti per far credere che l’omosessualità sia reversibile, ma NON è vero. Non c’è né malattia, né disturbo. E’ solo una preferenza innata. L’OMS considera disturbo solo l’omofobia egodistonica, cioè l’ omofobia interiorizzata, la difficoltà di accettare la propria omosessualità. L’OMS però non ammette affatto che si possa cambiare l’orientamento sessuale.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 1 sett. fa

mi spieghi che cosa vuol dire fondamentalista? l’OMS ha tolto l’omosessualità dal DSM per una pressione politica.. infatti non c’è nessuna prova scientifica che dimostri quello che sostiene l’OMS. e poi ci sono tanti psichiatri di fama mondiale che sostengono le terapie riparative, uno tra questi era persino il presidente
P.1
Happosai93 in risposta a thegalamaysight (Mostra il commento) 23 ore fa

Fondamentalista è chi, sulla base della sua religione, vuole che tutto sia conformato ad essa; siccome la religione cattolica considera peccaminosa e contronatura (pur esistendo in Natura e pur non essendo affatto un pericolo per l’Umanità, che rischia l’estinzione più per gli effetti della sovrappopolazione che per l’esistenza di mezzo miliardo di persone omosessuali), (segue…)
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 13 minuti fa

(proseguimento)
… allora ci sono alcuni pseudoscienziati, come J. Nicolosi, che si sono inventati teorie prive di senso, che partono dal presupposto che naturale sia solo l’eterosessualità e che l’omosessualità sia solo un disturbo del comportamento sessuale e non un orientamento sessuale esistente in natura!!! I promotori delle “teorie riparative dell’Omosessualità” sono solo dei ciarlatani da incarcerare per plagio e truffa.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 12 minuti fa

Non ci sono prove che l’omosessualità sia una malattia e le “cure” che venivano fatte (tra cui l’elettroschock) non sono mai servite a niente. Non si deve provare che l’omosessualità non sia una malattia, ma che lo sia e, invece, non è stato provato affatto che sia una malattia mentale. L’omosessualità è solo un orientamento sessuale, cioè una preferenza per un sesso piuttosto che per l’altro, e non si può mutare, come non può mutare l’eterosessualità.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 6 minuti fa

Al massimo si può cambiare il comportamento sessuale, costringendo persone omosessuali a rapporti eterosessuali in cui non provano NIENTE, ma lo fanno solo per il loro senso di colpa.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 4 minuti fa
Anche dire che, se tutti fossero omosessuali, l’umanità si estinguerebbe, non ha senso, dato che:
1) NON è possibile che tutti siano omosessuali (solo il 10% della popolazione lo è).

2) l’Umanità è comunque destinata ad estinguersi, prima o poi, come tutte le specie animali e vegetali

3) Non esiste obbligo di procreare neppure per le coppie eterosessuali.

4) Anche se tutta l’umanità fosse composta di omosessuali, potremmo lo stesso riprodurci (con la PMA o con il coito vaginale a fini esclusivamente riproduttivi).

thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 2 minuti fa

dell’APA, lo stesso che al momento della votazione del 1973 si dichiarò a favore nel togliere l’omosessualità dal DSM. e poi mi spieghi come si possa votare su temi scientifici? mah.. è come se adesso decidessimo se la terra fosse piatta o rotonda attraverso una votazione. è antiscientifico!
P.2
Happosai93 in risposta a thegalamaysight (Mostra il commento) 23 ore fa

la votazione la vollero i contrari; si misero la zappa sui piedi! dato che a votare per la cancellazione furono la grande maggioranza e i contrari dovettero solo prenderne atto, salvo poi dire che votare è “antiscientifico”; ovviamente lo è per vere malattie (come schizofrenia, DOC, ecc), ma l’omosessualità non causa alcun malessere fisico o psichico; è solo una preferenza erotica e sentimentale per le persone del proprio sesso.
thegalamaysight in risposta a Happosai93 (Mostra il commento) 38 minuti fa

___

Commenti tratti da:

http://www.youtube.com/all_comments?v=5Cf4I3tS9VQ