Blog: http://IlMondoDiGalamay.ilcannocchiale.it

Vanno tolti i simboli religiosi dagli edifici appartenenti allo Stato

Vanno tolti i simboli religiosi
dagli edifici appartenenti allo Stato


C'E' IL CROCEFISSO,MUSSULMANO
SI RIFIUTA DI MANGIARE ALLA
CARITAS-PREPOTENZA ISLAMICA
 XML
Indice dei Forum -> Oggi si parla di... Vai alla pagina: 1, 2, 3 Successivo 
Sondaggio
siete d'accordo a lasciare il crocifisso nei luoghi pubblici?
SI 80% [ 4 ]
no 20% [ 1 ]
Voti totali : 5
Autore Messaggio
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

"Togliete quell'affare o non mangio".Sciopera lui e sceglie il digiuno.
Offeso come l'avesse morsicato una tarantola,incrocia le posate e
scimmiotta Pannella.Ma Pannella e le sue battaglie non c'entra.
C'entra invece l'inciviltà di questi provocatori in nome di Maometto.
QUELL'AFFARE E' IL CROCIFISSO.
E lui,un mussulmano marocchino che aveva bussato alla porta della
Caritas diocesana per chiedere gratis un pasto caldo.
Loro,i volontari glielo avevano pure servito.
Loro che non chiudono la porta a nessuno,nemmeno a questi fanatici
intolleranti ai quali permettiamo ancora di entrare nel nostro Paese e
dettare regole nel nome di Allah.
E ai quali permettiamo,in nome del laicismo politicamente corretto,
di insultare la nostra religione,i nostri principi,le nostre radici più care.
La vicenda supera la fantasia.Siamo oltre le pretese,già gravi e non
accettabili,di rimuovere i crocifissi dai tribunali o dalle scuole (siti laici).
Siamo oltre perfino le richieste di rimuovere Gesù Bambino dai presepi
delle scuole materne.Qui siamo alla follia,anche se il crocefisso è
rimasto al proprio posto (e ci mancherebbe altro!!).
Il teatro è O****,in Sardegna.
Città che brulica di immigrati,molti mussulmani,che hanno colonizzato
un intero quartiere espropriandolo,di fatto ai residenti.
Una città che il sindaco vuole aperta per il fabbisogno dell'enorme flusso
turistico per diversi mesidell'anno.ECCO IL RISULTATO.OLTRE OGNI
LIMITE DEL RAGIONEVOLE.La realtà di quanto è accaduto nella cittadina
è un segnale evidente e sintomatico.QUESTI STANNO ALZANDO IL TIRO.
A loro non basta più chiedere la rimozione dei nostri simboli (nostri)
dai luoghi laici.Ora la chiedono anche nei luoghi del cattolicesimo.
Tra poco chiederanno la rimozione dei crocefissi anche in Chiesa.
Non capiscono questi ospiti fin troppo graditi (fino a quando?)
che è proprio in nome di quel simbolo,di quell'"affare",che i nostri uomini
e le nostre donne sono pronti ad aprire loro le porte di una Caritas o
di una casa magari per offrirgli un letto e un pasto caldo.
Non capiscono (o non vogliono capire)che,senza quel simbolo,che è
simbolo di fratellanza metafisica,l'unica legge vigente sarebbe quella
hobbesiana della guerra di tutti contro tutti.
Senza quel simbolo,non saremmo in una società "aperta" ma in una società chiusa,tribale.
Ecco perchè è ora di rimodulare diversamente il nostro concetto di
tolleranza.Perchè si può e si deve essere tolleranti con le idee altrui
(qualsiasi esse siano),ma non si possono tollerare atti di prepotenza.
Il rischio,come sosteneva POPPER,è che la tolleranza illimitata possa
portare alla scomparsa della tolleranza.CI SIAMO ORMAI VICINI.
TROPPO VICINI.LA VICENDA LO DIMOSTRA.
Episodi del genere,a cui dovremo abituarci sempre di più,ma ai quali
non dovremo mai stancarci di reagire con la durezza che ha saputo
esprimere più volte la civiltà occidentale,ci fanno dimenticare di essere
stati,prima ancora che cristiani,latini.
E ci fanno dimenticare di quanta tolleranza fosse impregnata l'antica
cultura romana che rispettava gli dei e i simboli di ogni civiltà.
Ci fanno infine dimenticare il dovere sacro dell'ospitalità che ci deriva
dall'essere stati greci nell'anima e nel cuore.
Cristianamente,cominciamo davvero a stancarci.
juannesalvador.

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Se si tratta di un debitore in difficoltà, gli si deve accordare una dilazione sino a che si risollevi. Se rimettete il debito, sarà meglio per voi, sappiatelo.(Sura II Al-Baqara, La Vacca: v. 280)

Un credente non dimentica mai che il potere che lo farà prosperare appartiene soltanto a Dio. Non trasgredisce, né dilapida i propri beni; al contrario, ringrazia Dio per tutti i favori accordatigli.

Ci sono molti altri avvenimenti che l'uomo affronta durante la propria vita quotidiana per i quali può ricordarsi di Dio e ricercare il Suo gradimento, affidandosi alla verità ed alla saggezza della Sua parola trasmessa dal Suo Messaggero (pbsdl) attraverso il Corano. Chi desidera vivere religiosamente deve leggere il Corano e mettere in pratica questa lettura impiegando la propria coscienza morale.

La coscienza morale va alla ricerca di ciò che più piace a Dio.

E' molto difficile ricercare il gradimento del Creatore nella coscienza morale dell'uomo. Si riflette sempre sulla domanda: "Come meglio posso piacere a Dio?" Non ricerca mai la soddisfazione degli altri o non si inquieta mai delle opinioni degli uomini. Non si volge in penitenza che a Dio.

Alcune persone vivono l'Islam senza servirsi della coscienza morale, in maniera tradizionale ed abituale, nella maniera osservata dai propri avi. Si accontentano di osservare alcuni riti che hanno memorizzato e scelto come genere di vita non molto improntata sulla religione. Questo si spiega nel fatto che hanno voluto evitare un conflitto ambientale o semplicemente che sono stati innalzati in questo modo. Piuttosto che sforzarsi di piacere a Dio, essi si domandano: "Qual è il minimo che debbo seguire per far credere alla gente che sono religioso?"

In ogni caso, è impossibile vivere l'Islam senza usare interamente la coscienza morale. Una persona veramente coscienziosa è sempre alla ricerca del miglior modo di praticare ogni atto di adorazione, al fine di assicurarsi che nulla gli causerà problemi il Giorno dei Conti. Sa che verrà ricompensata nell'al di là per il comprotamento tenuto su questa terra. Dio avverte le persone su questo punto:

Eseguite la preghiera e pagate la zakât! E tutto quanto di bene che avrete
compiuto,lo ritroverete presso Allah.Allah osserva tutto quello che fate.
(Sura II AL BAQARA-LA VACCA- v.110)

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Questa è politica??juanne

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
eveline
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 19:22:38
Messaggi: 3734
Offline

<<Togliete quell'affare o non mangio".Sciopera lui e sceglie il digiuno>>

Non aveva fame.

Sempre dalla parte del dubbio
[Email]
davide81
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 30/03/2007 23:51:55
Messaggi: 4148
Ubicazione: La Isla Bonita
Offline

Concordo, gli stomaci vuoti non hanno religione...

What you reap is what you sow / Su chi messas est su chi sèmenas
[MSN]
eveline
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 19:22:38
Messaggi: 3734
Offline

Siamo cinici.... Finiremo all'inferno.

Sempre dalla parte del dubbio
[Email]
zio antonio
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 20:28:12
Messaggi: 2554
Ubicazione: italy
Offline

io da bambino ho fatto le scuole elementari dalle suore, (picchiavano di brutto), c'era un bambino mussulmano, siriano, quando in classe si recitava la preghiera lui usciva fuori e poi rientrava, i genitori a parte questa richiesta non hanno mai avanzato ulteriori richieste
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Il fanatismo esiste in tutte le religioni, non solo quella musulmana.
Conosco tanti musulmani che non si mettono nessun problema di sorta.
Conosco ebrei, cattolici, protestanti, evangelisti e via discorrendo che non si fanno problemi di sorta.
Conosco gente di ciascuna di queste religioni e piu, che sono degli idioti patentati.
Non facciamo di tutta l'erba un fascio.
eveline
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 19:22:38
Messaggi: 3734
Offline

Poco stron** le "sorelle",zio....
Sorelle poi,di chi.....

Sempre dalla parte del dubbio
[Email]
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Morgana wrote:
Il fanatismo esiste in tutte le religioni, non solo quella musulmana.
Conosco tanti musulmani che non si mettono nessun problema di sorta.
Conosco ebrei, cattolici, protestanti, evangelisti e via discorrendo che non si fanno problemi di sorta.
Conosco gente di ciascuna di queste religioni e piu, che sono degli idioti patentati.
Non facciamo di tutta l'erba un fascio. 

MAI VISTO ALTRI DI ALTRE RELIGIONI,
mettere bombe a Madrid Atocha (200 morti).
11/09/2001 grand zero...
ecc...ecc..ecc..ecc.
Anch'io conosco molti mussulamani,ma il guaio è che non conosco
i 500 corani.
Quello è il dramma.
juanne.

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
zio antonio
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 20:28:12
Messaggi: 2554
Ubicazione: italy
Offline

eveline wrote:
Poco stron** le "sorelle",zio....
Sorelle poi,di chi.....  


conosco una donna che e' rimasta traumatizzata, quando era bambina una suora gli ha abassato il vestitino e l' ha sculacciata in maniera molto violenta, davanti a tutti ibambini, ricordo che dopo qualche giorno non riusciva a trattenere l'urina e si urinava adosso, un' altro episodio di un bambino mio compagno di classe ha preso uno schiaffo ed e' caduto dalle scale.
ma gli schiaffi erano una cosa normale, picchiare era disciplina, tantissimi casi come questi accadevano quasi tutti i giorni, fosse stato al giorno d' oggi sarebbero scattate le manette.
oggi le suore non osano piu'alzare le mani, sono molto brave, insegnano bene.
diciamo pure che quarant'anni fa' erano tutte le scuole dotate di pestaggi
zio antonio
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 20:28:12
Messaggi: 2554
Ubicazione: italy
Offline

......
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Juanne...
sai la Bibbia....
letta e interpretata da diverse religioni

Gli ebrei, secondo i quali il Cristo deve ancora scendere sulla terra
I cattolici (gli stessi cattolici delle crociate, della colonizzazione delle Americhe e cosi via!!! Piu di 200 morti di sicuro)
Gli WHITE SUPREMACISTS (ku klux klan per intenderci) che nonostante Dio dica "ama il tuo prossimo come te stesso" trovano la maniera di giustificare l'odio contro i "non-bianchi"....qualche uomo di colore qui, qualche donna di colore la...ne hanno ammazzato pure loro...
Oppure tu vai a numero? Uno e' un assassino solo se ammazza in quantita superiori???


Insomma....
Non mi venire a dire che non esistono i fanatici nelle altre religioni.
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Morgana wrote:
Juanne...
sai la Bibbia....
letta e interpretata da diverse religioni

Gli ebrei, secondo i quali il Cristo deve ancora scendere sulla terra
I cattolici (gli stessi cattolici delle crociate, della colonizzazione delle Americhe e cosi via!!! Piu di 200 morti di sicuro)
Gli WHITE SUPREMACISTS (ku klux klan per intenderci) che nonostante Dio dica "ama il tuo prossimo come te stesso" trovano la maniera di giustificare l'odio contro i "non-bianchi"....qualche uomo di colore qui, qualche donna di colore la...ne hanno ammazzato pure loro...
Oppure tu vai a numero? Uno e' un assassino solo se ammazza in quantita superiori???


Insomma....
Non mi venire a dire che non esistono i fanatici nelle altre religioni.
 

Ma lascia perdere con le provocazioni!!
La chiesa cattolica non adotta da 1 secolo il vecchio testamento
e si affida al pacifico Vangelo dei Profeti.
Per gli assassini con il cappuccio (i grandi elettori del governatore
non lo so scrivere,quello che ha offeso la bandiera della carolina sud)
non è questione di religione,ma di razzismo contro gli afro.americani.
Ovviamente,non generalizzo con tutti terroristi=mussulmani..!
Ma dei mussulmani cosidetti "moderati" mai visto manifestazioni di
solidarietà contro le stragi dei fondamentalisti delle varie organzzazioni.
juanne

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Juanne,

Mi trovavo a New York quell'11 di settembre del 2001.
So esattamente di cio' che parlo.
Conosco i musulmani moderati che si sono dissociati e che hanno protestato.
Il KKK si avvale delle scritture della Bibbia per giustificare i loro atti. Non solo contro le popolazioni di colore (nero) ma di qualsiasi popolazione che non sia bianca.
Cosi come fece anche Hitler, invocando la volonta di Dio.

Non parlo tanto per sentito dire, ma con i fatti in mano.

Tu che sei tanto bravo a puntare il dito, parlami un attimo della pedofilia diffusa in tutta la chiesa cattolica, parlami degli stupri.
Parlami dello sterminio degli ebrei, non soltanto opera di musulmani.

Roba recente, non di un secolo fa.
alessandra riva
Lettore Occasionale

Registrato: 10/01/2008 13:22:41
Messaggi: 64
Offline

Io ho frequentato le prime tre classi delle elementari in collegio come interna dalle Suore Canossiane di Caprino Bergamasco ma tutto posso dire tranne che trattassero male i bambini.

L'unica cosa strana che ricordo è che il bagno si doveva fare con le mutande ma forse anche il papa odierno concorderebbe tutt'oggi.

Il clima era sereno e l'ambiente ben pulito e riscaldato.

Conosco anziani maltrattati dalle insegnanti nelle scuole statali ma sembra fosse il modo di imporre allora la disciplina anche se magari era solo caduto a terra uno zoccolo o una matita.

Una cosa è certa - se frequenti da piccola questi ambienti finisci per non entrare più in Chiesa - è una cosa istintiva credo. Troppe messe dalle 6 del mattino per tre anni bastano per tutta la vita e poi basta non far del male.
zio antonio
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 20:28:12
Messaggi: 2554
Ubicazione: italy
Offline

in che anno le hai frequentate?
gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5510
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Offline

"Togliete quell'affare o non mangio"

spero non glie ne abbiano dato....è impensabile che uno affamato stia a guardare cosa c'è appeso al muro.


"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Morgana wrote:
Juanne,

Mi trovavo a New York quell'11 di settembre del 2001.
So esattamente di cio' che parlo.
Conosco i musulmani moderati che si sono dissociati e che hanno protestato.
Il KKK si avvale delle scritture della Bibbia per giustificare i loro atti. Non solo contro le popolazioni di colore (nero) ma di qualsiasi popolazione che non sia bianca.
Cosi come fece anche Hitler, invocando la volonta di Dio.

Non parlo tanto per sentito dire, ma con i fatti in mano.

Tu che sei tanto bravo a puntare il dito, parlami un attimo della pedofilia diffusa in tutta la chiesa cattolica, parlami degli stupri.
Parlami dello sterminio degli ebrei, non soltanto opera di musulmani.

Roba recente, non di un secolo fa.
 

Non ho avuto l'onore di trovarmi a new york city per soccorrere la
gente che aveva bisogno di aiuto,ed era tanta.
1)Dico e ripeto che mussulmani=terroristi l'ho escludo,ma non escludo
affatto quello che vedo e assisto con i miei occhi in Italia!!
Non esiste la reciprocità: mai visto,letto,sentito,che dei mussulmani
abbiano manifestato contro i terroristi islamici......
L'11 Settembre perirono anche molti mussulmani,e non escludo che
abbiano manifestato,ma mi adeguo solo ai fatti europei,per l'islam.
Del K.K.K. non l'escludo: sono razzisti,intolleranti.xenofobi e pure
anti sistema,volendo proprio dirla tutta.
Tutti i fanatici (ma il kkk sono 4 gatti contromiliardi di mussulmani),
usano molto le corde della fede...
mussolini era solito dire: la fede fa muovere la montagna.
Della shoah vi è un post e su quello posso darti risposta adeguata.
juannesalvador

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Calypso
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 23/02/2007 23:29:37
Messaggi: 8764
Online

Juanne
La chiesa cattolica non adotta da 1 secolo il vecchio testamento
e si affida al pacifico Vangelo dei Profeti.  

Mi spieghi chi sarebbero i profeti del vangelo pacifico?

Il pessimista si lamenta del vento
L'ottimista aspetta che cambi
Il realista orienta le vele

[WWW]
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Calypso wrote:
Juanne
La chiesa cattolica non adotta da 1 secolo il vecchio testamento
e si affida al pacifico Vangelo dei Profeti.  

Mi spieghi chi sarebbero i profeti del vangelo pacifico?
 

ERRATA CORRIGE.
il vangelo degli apostoli....giovanni,luca,matteo,marco...
pardon e grazie.
juanne.

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Cristina
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 12/05/2007 13:52:20
Messaggi: 710
Offline

Eccesso di protagonismo.
Di solito si dice:
Marco, Matteo, Luca e Giovanni.
Giovanni in fondo.
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

giovanni= mi

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

???Come miiiiinnn si cancellano i post una volta inseriti???
Ne ho messo due uguali...vedi sotto!
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Morgana wrote:
Juanne,

Io non ho avuto bisogno di leggere niente sui musulmani che prendevano le distanze dai terroristi.
Li ho visti e sentiti con i miei occhi.
Ci ho parlato.
Hanno fatto congressi e riunioni, hanno distribuito volantini spiegando che chi professa veramente il Corano, sa benissimo che ogni atto di violenza e' intollerato e intollerabile.
Hanno citato le scritture, le hanno fatte leggere, le hanno spiegate.
Ti diro' di piu.
Il mio ragazzo di allora era musulmano, so di cosa sto parlando.
E non per sentito dire.


PS: a New York in quei giorni non avresti potuto fare assolutamente niente, a meno che tu non sia un medico, un infermiere, un pompiere o un carpentiere.

 
mako ca
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 11:10:21
Messaggi: 2778
Offline

"Togliete quell'affare o non mangio"

Ancu mai in sa vira pappiri!!

Mi è venuta spontanea!

DIO ESISTE, ma non sei TU.....Rilassati !
[Email]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

mako ca wrote:
"Togliete quell'affare o non mangio"

Ancu mai in sa vira pappiri!!

Mi è venuta spontanea! 


E brava....e questo vale per tutti! Indipendentemente dalla religione e dalle assurde richieste!
Se avesse avuto davvero fame, vedi come se ne fregava del crocifisso!!

PS.

Richieste simili le ho sentite fare anche dagli Ebrei, che non volevano l'albero di Natale, il presepe, il crocifisso o cose del genere...
eveline
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 19:22:38
Messaggi: 3734
Offline

<< Il bagno bisognava farlo con le mutande...>> per indurre il senso di vergogna nei bambini.Se viene fatto lontano da occhi indiscreti perche' dovrei imbragarmi prima di lavarmi.,piuttosto che il contrario?
Io credo che questi metodi educativi moralmente "restrittivi" siano contrari alla normale crescita del bambino a cui si deve insegnare che il nostro corpo come tutte le funzioni fisiologiche che espleta non e' "diversita'" ne' "vergogna".Siamo fatti tutti allo stesso modo e della propria nudita' si deve imparare a godere.

Sempre dalla parte del dubbio
[Email]
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Morgana wrote:

mako ca wrote:
"Togliete quell'affare o non mangio"

Ancu mai in sa vira pappiri!!

Mi è venuta spontanea! 


E brava....e questo vale per tutti! Indipendentemente dalla religione e dalle assurde richieste!
Se avesse avuto davvero fame, vedi come se ne fregava del crocifisso!!

PS.

Richieste simili le ho sentite fare anche dagli Ebrei, che non volevano l'albero di Natale, il presepe, il crocifisso o cose del genere... 

beata te morgana che hai il dono di capire una lingua sarda che per me è
più icomprensibile di quella che parla il tuo ex-fidanzato arabo..!
Pertanto,detto questo,quando ti rimetterai in contatto con me,fai il
favore,di tradurre quella frase sarda dell'idioma della sardegna sud.
juannesalvador

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Juanne,

mi metti alle strette.
Non sono molto brava a tradurre dal sardo all'italiano.
So cosa vuol dire, ma non riesco a trovare un correlativo in italiano.
Ora ci penso, faccio qualche ricerca e appena posso te lo vengo a postare.
D'accordo?
A meno che qualche volontario non si faccia avanti e te lo spieghi al posto mio!
davide81
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 30/03/2007 23:51:55
Messaggi: 4148
Ubicazione: La Isla Bonita
Offline

Juanne, Juanne

Ancu mai in sa vida mànighet!!! (o màndichet)

What you reap is what you sow / Su chi messas est su chi sèmenas
[MSN]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Il mio traduttore simultaneo mi ha suggerito:

Che mai piu nella vita mangi!!!!!!!!!!

Qualcuno potrebbe confermare l'esattezza della traduzione?
davide81
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 30/03/2007 23:51:55
Messaggi: 4148
Ubicazione: La Isla Bonita
Offline

Esattamente morgana...che non possa mai più mangiare nel corso della sua vita.

What you reap is what you sow / Su chi messas est su chi sèmenas
[MSN]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Ho imparato una cosa nuova!
Non sarei mai stata in grado di tradurlo da sola!
Grazie.
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Morgana wrote:

mako ca wrote:
"Togliete quell'affare o non mangio"

Ancu mai in sa vira pappiri!!

Mi è venuta spontanea! 


E brava....e questo vale per tutti! Indipendentemente dalla religione e dalle assurde richieste!
Se avesse avuto davvero fame, vedi come se ne fregava del crocifisso!!

PS.

Richieste simili le ho sentite fare anche dagli Ebrei, che non volevano l'albero di Natale, il presepe, il crocifisso o cose del genere... 

Morgana,oso scommettere che se il tuo ex-fidanzato fosse stato un ebreo,
adesso,avresti tifato per lui!!
Non voglio accusarti di faziosità e nè quant'altro,ma quando c'è l'amore
e la passione di mezzo,magari con un bravo mussulamano,si sfugge
con facilità dal panorama geopolitico internazionale che potrebbe
condurci a gravi incomprensioni...!
Che esista un piano mondiale di ricreare il califfato da parte di AL QUAIDA
è assodato,e non sono le ecoballe di Napoli,o le bugie della C.I.A.,
o il famigerato piano CONDOR della guerra fredda,nel Cile del 1975,
ma una realtà che si sta guerregiando ed ècostata la vita,recentemente
a BENAZIR BHUTTO.
juannesalvador

Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Juanne,

non saltare a giudizi affrettati quando non conosci i fatti.
Ho tantissimi amici ebrei, che stimo e rispetto.
Ho tantissimi amici musulmani, che stimo e rispetto.

Io non devo tifare per nessuno. Anzi, mi correggo. Tifo per l'umanita'.
E si, sono razzista.
Non mi piaciono gli ignoranti e i qualunquisti, pronti a fare di tutta l'erba un fascio, che parlano per partito preso.

Ti aggiungo una chicca. Il mio ex fidanzato divideva l'appartamento col suo migliore amico. Lavoravano pure insieme, fianco a fianco.
Il suo nome e' Isaac, come nelle migliori tradizioni ebree.


A New York ho visto genti di tutte le razze e di tutte le religioni convivere senza nessuna difficolta'.
Tu continui a portare come esempio gli estremisti e i fondamentalisti, che nulla hanno a che vedere con la religione.
La religione e' solo una scusa.

davide81
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 30/03/2007 23:51:55
Messaggi: 4148
Ubicazione: La Isla Bonita
Offline

Juanne dovrebbe lavorare alla Fox News...

What you reap is what you sow / Su chi messas est su chi sèmenas
[MSN]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Al Qaeda e' un gruppo terroristico, non religioso.
Che poi si giustifichino con la religione, sta alle persone intelligenti sapere distinguere le due cose.

Anche i cattolici usarono la religione per giustificare le Crociate e l'invasione delle Americhe (scusa se mi ripeto, ma la storia si ripete!!!)
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Morgana wrote:
Al Qaeda e' un gruppo terroristico, non religioso.
Che poi si giustifichino con la religione, sta alle persone intelligenti sapere distinguere le due cose.

Anche i cattolici usarono la religione per giustificare le Crociate e l'invasione delle Americhe (scusa se mi ripeto, ma la storia si ripete!!!) 

Quoto per le tue esperienze meravigliose che io,nell'unica occasione
che ebbi a new york city,per un mondiale di calcio (non andai mai a
vedere una partita),non ebbi modo di provare perchè ero in compagnia
di 2 giovani sarde ed un amico di Olzai (Nuoro).
Fu che prendemmo un'auto a noleggio e girammo per giorni e giorni,
e di computer,manco l'odore....
dovunque andavamo,(atlantic city),erano estasiati dalle nostre amiche,
e più di una volta ci invitarono e pagarono la cena.
Ma ora ti prego: non cercare presente (al quaida) con il trapassato
remoto delle crociate.....mi costringeresti al the end forzato.
juanne

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Al Qaeda e' un'organizzazione terroristica che sfrutta la religione per annoverare tra gli iscritti la povera gente, purtroppo ignorante.

NON E' UN'ORGANIZZAZIONE RELIGIOSA.

E' qui che commetti l'errore, caro il mio Juanne.

Le Brigate Rosse erano un'organizzazione terroristica, ma non tutti i comunisti erano brigatisti.

juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Morgana wrote:
Juanne,

non saltare a giudizi affrettati quando non conosci i fatti.
Ho tantissimi amici ebrei, che stimo e rispetto.
Ho tantissimi amici musulmani, che stimo e rispetto.

Io non devo tifare per nessuno. Anzi, mi correggo. Tifo per l'umanita'.
E si, sono razzista.
Non mi piaciono gli ignoranti e i qualunquisti, pronti a fare di tutta l'erba un fascio, che parlano per partito preso.

Ti aggiungo una chicca. Il mio ex fidanzato divideva l'appartamento col suo migliore amico. Lavoravano pure insieme, fianco a fianco.
Il suo nome e' Isaac, come nelle migliori tradizioni ebree.


A New York ho visto genti di tutte le razze e di tutte le religioni convivere senza nessuna difficolta'.
Tu continui a portare come esempio gli estremisti e i fondamentalisti, che nulla hanno a che vedere con la religione.
La religione e' solo una scusa.

 

Lo sappiamo tutti che la religione è tutta una scusa anche se non abbiamo
il privilegio di abitare nel new jersey o alla grande mela.
Ma la religione è in parte in causa al 100% nei paesi mussulmani:
L'islam è stato e chiesa,mentre da noi,poveri laici,lo stato è libero e
libera è la chiesa.
Tu confondi storie del medioevo,con attualità che tutti i giorni vediamo,
leggiamo,sentiamo,e omicidi spregevoli come quello di teo van gogh..
non sono un buon curriculum in quei paesi civili che si stanno estremizando
Qual'è lo stato laico nel medio oriente?La Siria?Il baath?
Iran,emirati,dubai,arabia saudita,giordania,marocco,tunisia,egitto,
irak,sono dei grandi paesi,ma poco democratici,e non hanno rispetto
o tolleranza per altri credi.
Quindi,stendiamo un velo pietoso alle religioni,ma attenti all'islam.
quello è il pericolo numero 1.
juanne

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Wild Coyote
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 26/06/2007 08:47:04
Messaggi: 1059
Ubicazione: davanti al PC
Offline

juannesalvador wrote:

Morgana wrote:

mako ca wrote:
"Togliete quell'affare o non mangio"

Ancu mai in sa vira pappiri!!

Mi è venuta spontanea! 


E brava....e questo vale per tutti! Indipendentemente dalla religione e dalle assurde richieste!
Se avesse avuto davvero fame, vedi come se ne fregava del crocifisso!!

PS.

Richieste simili le ho sentite fare anche dagli Ebrei, che non volevano l'albero di Natale, il presepe, il crocifisso o cose del genere... 

Morgana,oso scommettere che se il tuo ex-fidanzato fosse stato un ebreo,
adesso,avresti tifato per lui!!
Non voglio accusarti di faziosità e nè quant'altro,ma quando c'è l'amore
e la passione di mezzo,magari con un bravo mussulamano,si sfugge
con facilità dal panorama geopolitico internazionale che potrebbe
condurci a gravi incomprensioni...!
Che esista un piano mondiale di ricreare il califfato da parte di AL QUAIDA
è assodato,e non sono le ecoballe di Napoli,o le bugie della C.I.A.,
o il famigerato piano CONDOR della guerra fredda,nel Cile del 1975,
ma una realtà che si sta guerregiando ed ècostata la vita,recentemente
a BENAZIR BHUTTO.
juannesalvador 

E ti sembrava che di fronte ad un fatto specifico, non generalizzato ma non certamente nuovo, si alza subito qualcuno che tira fuori i preti pedofili, le suore che piacchiavano, le Crociate no ma solo perchè qualcuno non gli è venuto in mente.
Adesso esco ammazzo un musulmano, il primo che mi capita a tiro, perchè c'è di sicuro un'altro mussulmano al mondo che ha amazzato un cristiano. E con ciò sono giustificato.
Che discorsi del c...

In ogni caso non ho mai sentito di un cristiano, ebreo, buddista fate un pò voi, che in un paese musulmano si è permesso di chiedere una cosa del genere. Anzi, di chiedere una qualsiasi cosa.

In ogni caso mi risulta fastidioso commenti di chi, presubilmente poco interessati al simbolo, che credente o no, rappresenta una buona parte della nostra civiltà, entra in discorsi di questo tipo solo con lo scopo, oltre che di fare l'avvocato delle cause perse, di fare delle accuse che poco c'entrano con l'argomento.
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

L'Italia e' un paese laico.
Non esiste piu una religione ufficiale.
A prescindere che non sono assolutamente d'accordo sulla richiesta del musulmano di rimuovere il crocifisso (come ha ben detto qualcuno AN CUI MAI SA VIRA PAPPISTI!!!), io volevo semplicemente, e MI RIPETO, fare di tutta l'erba un fascio.

Non ho poi capito il tuo esempio ...tu esci e ammazzi un musulmano?
Me lo spieghi, scusa sai, dev'essere l'ora tarda ma sono tarda pure io.

Per quanto riguarda le richieste assurde, quando ho lavorato negli Stati Uniti, ho sentito Ebrei che hanno richiesto fosse rimosso l'albero di Natale dal locale in cui si trovavano a celebrare Hannukah (quando nel frattempo era comunque esposto anche il Menorah).
E questo e' solo un esempio. Nessuno pero' e' andato a dirgli che erano dei terroristi.
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

MI CORREGO...l'ho detto ..sono tarda!

Morgana wrote:
L'Italia e' un paese laico.
Non esiste piu una religione ufficiale.
A prescindere che non sono assolutamente d'accordo sulla richiesta del musulmano di rimuovere il crocifisso (come ha ben detto qualcuno AN CUI MAI SA VIRA PAPPISTI!!!), io NON volevo semplicemente, e MI RIPETO, fare di tutta l'erba un fascio.

Non ho poi capito il tuo esempio ...tu esci e ammazzi un musulmano?
Me lo spieghi, scusa sai, dev'essere l'ora tarda ma sono tarda pure io.

Per quanto riguarda le richieste assurde, quando ho lavorato negli Stati Uniti, ho sentito Ebrei che hanno richiesto fosse rimosso l'albero di Natale dal locale in cui si trovavano a celebrare Hannukah (quando nel frattempo era comunque esposto anche il Menorah).
E questo e' solo un esempio. Nessuno pero' e' andato a dirgli che erano dei terroristi. 
gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5510
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Offline

"L'Italia e' un paese laico.
Non esiste piu una religione ufficiale. "

ma la Caritas è un organo statale?se non è così al muro possono appenderci quello che vogliono.

trovo comunque un atteggiamento odioso,a prescindere dalla religione,quello di qualsiasi persona che si permetta di criticare la casa di chi gli offre il pane,e nel quale è entrato non dietro specifico invito,ma di sua spontanea volontà.

è un insulto a chi ha davvero fame e non ha nessuno che gli offre un pezzo di pane.


comunque juà,di questa notizia si può avere la fonte?

"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Morgana wrote:
L'Italia e' un paese laico.
Non esiste piu una religione ufficiale.
A prescindere che non sono assolutamente d'accordo sulla richiesta del musulmano di rimuovere il crocifisso (come ha ben detto qualcuno AN CUI MAI SA VIRA PAPPISTI!!!), io volevo semplicemente, e MI RIPETO, fare di tutta l'erba un fascio.

Non ho poi capito il tuo esempio ...tu esci e ammazzi un musulmano?
Me lo spieghi, scusa sai, dev'essere l'ora tarda ma sono tarda pure io.

Per quanto riguarda le richieste assurde, quando ho lavorato negli Stati Uniti, ho sentito Ebrei che hanno richiesto fosse rimosso l'albero di Natale dal locale in cui si trovavano a celebrare Hannukah (quando nel frattempo era comunque esposto anche il Menorah).
E questo e' solo un esempio. Nessuno pero' e' andato a dirgli che erano dei terroristi. 

Rubo la scena a wild coyote.
Ma è il minimo che un mussulmano venga tacciato di terrorista!!
Ma non di certo come hai interpretato quanto scritto da wild.
Ho notato che leggi e rispondi solo a quello che ti fa comodo e ti pare.
Wild ti ha scritto che tutto ciò che qui è concesso,e largamente,per me
troppo,anzi....in quei paesi per noi è assoluttamente proibito!!
E da chi se non stato-chiesa o chiesa-stato,chiamala come ti pare!!
Ed essere laici,non autorizza mica che bande di criminali e assassini,
a spradoneggiare e dare ordini nel nostro Paese dove potremmo
anche stufarci,ma non ci stufiamo perchè non siamo bestie,e rispettiamo
DIO.EBREI,MUSSULMANI,E LO STATO.
THE END.
Juanne.

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

gingiul wrote:
"L'Italia e' un paese laico.
Non esiste piu una religione ufficiale. "

ma la Caritas è un organo statale?se non è così al muro possono appenderci quello che vogliono.

trovo comunque un atteggiamento odioso,a prescindere dalla religione,quello di qualsiasi persona che si permetta di criticare la casa di chi gli offre il pane,e nel quale è entrato non dietro specifico invito,ma di sua spontanea volontà.

è un insulto a chi ha davvero fame e non ha nessuno che gli offre un pezzo di pane.


comunque juà,di questa notizia si può avere la fonte? 


Sono d'accordissimo con te.

Io non giustificavo certo il comportamento del tizio. Ripondevo a Wild Coyote che diceva "In ogni caso non ho mai sentito di un cristiano, ebreo, buddista fate un pò voi, che in un paese musulmano si è permesso di chiedere una cosa del genere".

gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5510
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Offline

beh,lo stato non più del tanto(e anche comprensibilmente fra l'altro)

"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Juanne...
IO leggo e rispondo solo a quello che mi pare?

Senti da quale pulpito viene la predica.
Il tuo fanatismo contro i musulmani e' tragico quanto il fanatismo loro.

Povero mondo, se tutti la pensassero come te...da qualsiasi parte della staccionata.

E con questo, ti saluto.

ADIOS!!

Tomas78
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 16/11/2007 09:43:14
Messaggi: 541
Offline

Morgana wrote:


Sono d'accordissimo con te.

Io non giustificavo certo il comportamento del tizio. Ripondevo a Wild Coyote che diceva "In ogni caso non ho mai sentito di un cristiano, ebreo, buddista fate un pò voi, che in un paese musulmano si è permesso di chiedere una cosa del genere".

 



ma io credo che il discorso di wild si basasse sul fatto che non esiste reciprocità tra quanto loro chiedono di poter fare quando vengono qui e quello che noi possiamo(molto più spesso NON possiamo) fare quando andiamo là..
guardate che son problemi importanti questi..

cosa sono i b-movies?
beautiful movies..


http://it.youtube.com/watch?v=IF5TZSFe1xY

gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5510
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Offline

Morgana wrote:

gingiul wrote:
"L'Italia e' un paese laico.
Non esiste piu una religione ufficiale. "

ma la Caritas è un organo statale?se non è così al muro possono appenderci quello che vogliono.

trovo comunque un atteggiamento odioso,a prescindere dalla religione,quello di qualsiasi persona che si permetta di criticare la casa di chi gli offre il pane,e nel quale è entrato non dietro specifico invito,ma di sua spontanea volontà.

è un insulto a chi ha davvero fame e non ha nessuno che gli offre un pezzo di pane.


comunque juà,di questa notizia si può avere la fonte? 


Sono d'accordissimo con te.

Io non giustificavo certo il comportamento del tizio. Ripondevo a Wild Coyote che diceva "In ogni caso non ho mai sentito di un cristiano, ebreo, buddista fate un pò voi, che in un paese musulmano si è permesso di chiedere una cosa del genere".

 



l'italia(ahinoi) comunque è un paese laico solo sulla carta,ma in questo caso non è in ballo la laicità,visto che stiamo parlando della Caritas,che non mi risulta sia un servizio statale.

quello che dice coyote purtroppo in linea di massima è vero,nessuno si permetterebbe di fare certe richieste in un paese mussulmano...forse anche perchè in certi posti ci tengono molto di più alla religione.

"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
mako ca
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 11:10:21
Messaggi: 2778
Offline

juannesalvador wrote:

mako ca wrote:
"Togliete quell'affare o non mangio"

Ancu mai in sa vira pappiri!!

Mi è venuta spontanea! 



beata te morgana che hai il dono di capire una lingua sarda che per me è


juannesalvador 


Lo sapete come sono pignola....colgo ancora l'occasione per segnalare una tua piccola inesattezza Juà.....
La frase : Ancu mai in sa vira pappiri!! non l'ha scritta Morgana, l'ho scritta io, lei l'ha solo riportata!!!
Le traduzioni che sono state fatte sono pressochè esatte!!!

Se poi vuoi sapere se un mio ex fidanzato era ebreo e magari accusarmi di faziosità, puoi farlo, ma solo perchè mi piace molto Fazio, che quando posso seguo la domenica sera su rai 3!!!!
Saluti Juà e attenzione ai post....

DIO ESISTE, ma non sei TU.....Rilassati !
[Email]
gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5510
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Offline

ciò non toglie che è sempre sbagliato generalizzare visto che qua ci sono anche musulmani che sono persone tranquillissime e rispettosissime,spesso più degli stessi sardi,mi riferisco specialmente ai senegalesi.

"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
davide81
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 30/03/2007 23:51:55
Messaggi: 4148
Ubicazione: La Isla Bonita
Offline

Mako, non mi sembra che nessuno attribuito la frase a qualcun altro. Morgana ha capito il significato e juanne le ha chiesto cosa significasse.

What you reap is what you sow / Su chi messas est su chi sèmenas
[MSN]
mako ca
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 11:10:21
Messaggi: 2778
Offline

X Gin
E quindi????

Non mangi a casa mia perchè ho la foto di Gesù nel mio soggiorno??
Ma per favore.....
Non facciamo troppo gli aperti che a furia di aprirci.........

DIO ESISTE, ma non sei TU.....Rilassati !
[Email]
davide81
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 30/03/2007 23:51:55
Messaggi: 4148
Ubicazione: La Isla Bonita
Offline

Mako se avessi un amico musulmano che ti invita a cena gli diresti di togliere dalla parete la mezzaluna perchè ti infastidisce?

What you reap is what you sow / Su chi messas est su chi sèmenas
[MSN]
mako ca
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 11:10:21
Messaggi: 2778
Offline

Assolutamente no, non mi permetterei di chiedergli niente!!!
Ma non è che stiamo dicendo la stessa cosa?
Non è che sei mio marito sotto mentite spoglie?
Parliamo, forse diciamo le se stesse cose ma non ci capiamo???

DIO ESISTE, ma non sei TU.....Rilassati !
[Email]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

mako ca wrote:
X Gin
E quindi????

Non mangi a casa mia perchè ho la foto di Gegù nel mio soggiorno??
Ma per favore.....
Non facciaomo troppo gli aperti che a furia di aprirci......... 


Hai assolutamente ragione.
Hanno ragione quelli che si sono infuriati per questa rischiesta assurda.
Hanno ragione che nei paesi arabi una cosa del genere sarebbe impensabile.
Non per questo condanno tutti i musulmani. Io volevo solo che non si facessero generalizzazioni.
Tutto qui. Penso che sia una richiesta "umana", nel rispetto dell'umanita', in qualsiasi forma, colore, o religione essa sia.
Non credo nella legge del taglione. Se tutti la pensassimo allo stesso modo, questo mondo sarebbe gia' andato allo sfacelo.
Per fortuna c'e' ancora chi ha deciso di fare all'essere umano una possilita'.

Mi domando quanti di voi, cosi pronti a puntare il dito, si definiscono poi cattolici o comunque credenti.
Sono sempre stata convinta che la religione cristiana predicasse l'unita dei popoli.
Sono io che sbaglio?
Wild Coyote
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 26/06/2007 08:47:04
Messaggi: 1059
Ubicazione: davanti al PC
Offline

gingiul wrote:
ciò non toglie che è sempre sbagliato generalizzare visto che qua ci sono anche musulmani che sono persone tranquillissime e rispettosissime,spesso più degli stessi sardi,mi riferisco specialmente ai senegalesi. 

La verità è che i musulmani fino ad un secolo fa erano esattamente come i cristiani nel modo di confrontarsi con le altre religioni.
Anzi, si presume, che ci sia stata una grande tolleranza verso quest'ultime, soprattutto nei tempi andati.
Non si spiegherebbe altrimenti perchè la Spagna, pur dominata per secoli dagli arabi, abbia conservato la propria radice cristiana (anche se non so le proporzioni numeriche) e perchè in Terra Santa, Egitto, Iraq ed altri paesi si sia conservata una presenza cristiana.


Il problema che abbiamo oggi è direttamente dipendente dalla dottrina dei Fratelli Musulmani in Egitto all'inizio del '900 e di altre cose di cui non sono molto informato, ma che comunque hanno creato una rottura con l'islamismo dei secoli precedenti.
Questo ed una certa intransigenza religiosa, comunque riguarda solo una parte non maggioritaria dei maomettani.

Comunque sapere tutto ciò non è che mi renda particolarmente felice e tranquillo sul fenomeno, in quanto anche se sono pochi i musulmani che vanno per una certa china, questi pochi sono tutti islamici e non seguaci di altre religioni.
gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5510
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Offline

mako ca wrote:
X Gin
E quindi????

Non mangi a casa mia perchè ho la foto di Gegù nel mio soggiorno??
Ma per favore.....
Non facciaomo troppo gli aperti che a furia di aprirci......... 


se leggi sopra ho ampiamente condannato quel gesto....ti garantisco che la notizia ha fatto incavolare anche me che non sono di certo credente nè intollerante verso chi crede.


"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
davide81
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 30/03/2007 23:51:55
Messaggi: 4148
Ubicazione: La Isla Bonita
Offline

mako ca wrote:
Assolutamente no, non mi permetterei di chiedergli niente!!!
Ma non è che stiamo dicendo la stessa cosa?
Non è che sei mio marito sotto mentite spoglie?
Parliamo, forse diciamo le se stesse cose ma non ci capiamo??? 


Si sono tuo marito! AHAHAH è da mesi che ti sorveglio sotto mentite spoglie e ho scoperto tutti i tuoi altarini

Non so se stiamo dicendo la stessa cosa, comunque: tu dici che non lo faresti mai, perchè dovrebbe farlo lui? Qualora dovesse farlo sarebbe semplicemente un maleducato, a prescindere dal fatto che sia cristiano, musulmano, buddista, ateo o ballas.

What you reap is what you sow / Su chi messas est su chi sèmenas
[MSN]
mako ca
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 11:10:21
Messaggi: 2778
Offline

WC, tutta una bella storia quella che hai riportato.
Ciò non toglie che nessuno di noi si sognerebbe mai di andare a casa d'altri e pretendere di fargli cambiare la disposizione dei mobili!!!

Non è intolleranza la mia...è fastidio vero e proprio verso chi cerca di dettare legge a casa d'altri!!!

DIO ESISTE, ma non sei TU.....Rilassati !
[Email]
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Morgana wrote:
Juanne...
IO leggo e rispondo solo a quello che mi pare?

Senti da quale pulpito viene la predica.
Il tuo fanatismo contro i musulmani e' tragico quanto il fanatismo loro.

Povero mondo, se tutti la pensassero come te...da qualsiasi parte della staccionata.

E con questo, ti saluto.

ADIOS!!

 


Non scordare o rompere le corde della mia chitarra lanciando
delle accuse a me di fanatismo e quant'altro e,ripeto,straripeto,
che l'islam.è stato-chiesa e chiesa-stato.
Qual'è la democrazia esistente nel pianeta di stampo mussulmano??
La Turchia?
Troppo bello,mio travestito da fata morgana!!
Ma la Turchia è stato già per secoli un califfato,
ed è stato laicizzato forzosamente da ataturk....
ma vedo che dopo 70 anni,il lupo perde il pelo ma non il vizio!!
Se poi trovi la sponda del collaborazionismo di chi tollera il terrorismo dell'islam più bieco
come se siano praline al cacao,e se la prende con la
caritas che nulla a che fare con AL QUAIDA,
sono io a dirti adios

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Vedo che oltre che fanatico sei pure un grande cafone.
Ma hai studiato in seminario?


Le difendi sempre cosi le tue idee? Ti daranno il premio Nobel per la pace in concomitanza con quello per la letteratura per questa tua bella poesiola!!

Complimenti!!!





mako ca
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 11:10:21
Messaggi: 2778
Offline

Adesso io mi chiedo...che bisogno c'è di trascendere Juà??
Va be che l'ora lo permette, i bambini sono tutti a nanna......
Perchè spari a zero contro qualcuno che non la pensa come te?
E' ancora lecito in questo cavolo di posto esprimere le proprie opinioni senza per questo essere presi a parolacce??
Ma castia custu....

DIO ESISTE, ma non sei TU.....Rilassati !
[Email]
Tomas78
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 16/11/2007 09:43:14
Messaggi: 541
Offline

che c'entra il seminario?
la lingua batte dove il dente duole...

cosa sono i b-movies?
beautiful movies..


http://it.youtube.com/watch?v=IF5TZSFe1xY

davide81
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 30/03/2007 23:51:55
Messaggi: 4148
Ubicazione: La Isla Bonita
Offline

Juanne...

What you reap is what you sow / Su chi messas est su chi sèmenas
[MSN]
gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5510
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Offline

più che altro juanne dovrebbe smettere di leggere la Fallaci...

lo scontro tra religioni e civilità ha gia fatto troppe vittime....chi fomenta l'odio poi raccoglierà ciò che ha seminato.

meglio stare tranquilli e disponibili al dialogo,ma allo stesso tempo non farsi calpestare.

"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
Tomas78
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 16/11/2007 09:43:14
Messaggi: 541
Offline

perchè?
se legge la fallaci fa bene invece..

cosa sono i b-movies?
beautiful movies..


http://it.youtube.com/watch?v=IF5TZSFe1xY

mako ca
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 11:10:21
Messaggi: 2778
Offline

Dovrebbe smettere di leggere e basta!

Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Tomas78 wrote:
che c'entra il seminario?
la lingua batte dove il dente duole... 


e' un modo di dire Tomas!!
E' sarcastico, di sicuro non insegnano queste cose in seminario!!!
Niente a che vedere col post...
Si dice cosi di persona dal linguaggio "fiorito" come quello di Juanne.


mako ca
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 11:10:21
Messaggi: 2778
Offline

Tomas78 wrote:
perchè?
se legge la fallaci fa bene invece..
 


Tomas...hai capito tutto! Dovevi essere una volpe nell'altra vita!

DIO ESISTE, ma non sei TU.....Rilassati !
[Email]
Tomas78
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 16/11/2007 09:43:14
Messaggi: 541
Offline

la fallaci è stata la più grande giornalista italiana del dopoguerra..
sul piano di montanelli e biagi..
sicchè,
vedete voi..

cosa sono i b-movies?
beautiful movies..


http://it.youtube.com/watch?v=IF5TZSFe1xY

juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Wild Coyote wrote:

gingiul wrote:
ciò non toglie che è sempre sbagliato generalizzare visto che qua ci sono anche musulmani che sono persone tranquillissime e rispettosissime,spesso più degli stessi sardi,mi riferisco specialmente ai senegalesi. 

La verità è che i musulmani fino ad un secolo fa erano esattamente come i cristiani nel modo di confrontarsi con le altre religioni.
Anzi, si presume, che ci sia stata una grande tolleranza verso quest'ultime, soprattutto nei tempi andati.
Non si spiegherebbe altrimenti perchè la Spagna, pur dominata per secoli dagli arabi, abbia conservato la propria radice cristiana (anche se non so le proporzioni numeriche) e perchè in Terra Santa, Egitto, Iraq ed altri paesi si sia conservata una presenza cristiana.


Il problema che abbiamo oggi è direttamente dipendente dalla dottrina dei Fratelli Musulmani in Egitto all'inizio del '900 e di altre cose di cui non sono molto informato, ma che comunque hanno creato una rottura con l'islamismo dei secoli precedenti.
Questo ed una certa intransigenza religiosa, comunque riguarda solo una parte non maggioritaria dei maomettani.

Comunque sapere tutto ciò non è che mi renda particolarmente felice e tranquillo sul fenomeno, in quanto anche se sono pochi i musulmani che vanno per una certa china, questi pochi sono tutti islamici e non seguaci di altre religioni. 

WILD. Stiamo facendo del revisionismo che è solo fare il loro gioco!!
Nei piani di AL QUAIDA è compresa la riconquista della Spagna e della
Sicilia.
Ti ricordo che dalla Spagna furono scacciati con guerra cruenta e
il sangue versato a Granada bagna ancora il fiume che vi scorre.
E furono scacciati per la resistenza cruenta dei Francesi a Poitiers!!
Quali tracce cristiane in Egitto,irak,e quant'altro??
I cristiani-copti sono ridotti ai minimi termini e devono pregare in segreto
come nel 1 dopo cristo nelle catacombe.
Forse l'enciclpedia è da aggiornare: nel Darfour si sta perpetuando
l'ultima pulizia etnica dei cristiani con l'occidente inerme e orbo che
guarda....diciamo la verità,,,abbiamo calato le braghe!!!
EURABIA.
juanne

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5510
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Offline

Tomas78 wrote:
la fallaci è stata la più grande giornalista italiana del dopoguerra..
sul piano di montanelli e biagi..
sicchè,
vedete voi.. 


mi riferivo ai suoi ultimi libri e non alla carriera in generale...

"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
Tomas78
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 16/11/2007 09:43:14
Messaggi: 541
Offline

i suoi ultimi libri sono un invito a svegliarci dal torpore..
e si basano sull'esperienza sul campo maturata in 40 anni di professione..

cosa sono i b-movies?
beautiful movies..


http://it.youtube.com/watch?v=IF5TZSFe1xY

gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5510
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Offline

svegliarci dal torpore?non credo sia possibile con una lettura così parziale di certi fenomeni,scrivendo certe cose non fa altro che fomentare l'odio anzichè favorire il dialogo.

uno come juanne che vive in una delle zone più sottosviluppate d'europa(la sardegna) entra in panico per l'invasione islamica anzichè preoccuparsi del Deserto in cui si sta riducendo la nostra terra....ricordo che è previsto un calo demografico da paura entro 50 anni.

per quello non entra in panico,per le bombe che gli "occidentali" sparano sulla nostra terra nemmeno...salvo poi tirare in ballo i capi indiani e no isco ite.

poi questa storia della reconquista di Al Quaeda in spagna e sicilia sembra più una barzelletta che altro....con cosa li conquistano coi cammelli e le sciabole?

se esistono zone "a rischio islamizzazione" sono solamente le grandi metropoli europee....milano,parigi,roma..





"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

*

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
quattromori
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 19/04/2007 17:35:27
Messaggi: 275
Offline

A me l'Islam non fà paura. Ritengo pericoloso, e pure tanto, il modo negativo con cui si stà proponendo in occidente. Senza voler fare di tutta l'erba un fascio, ritengo che il comportamento integralista stia facendo molti proseliti sopratutto per via del fatto che l'ignoranza è diffusa nei paesi arabi. Tutte le espressioni religiose più radicali hanno sempre trovato terreno fertile dove il popolo era ignorante. Solitamente la persona che non ha cultura si può più facilmente circuire.
Io ho timore dell'integralismo, da qualsiasi parte esso venga, sia o non sia religioso in quanto un integralista non ha rispetto di nulla, neppure di se stesso.

Non dire e non fare agli altri ciò che non vuoi ti sia detto o fatto.
[Email]
Tomas78
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 16/11/2007 09:43:14
Messaggi: 541
Offline

che c'entra la nostra terra..
no ammisturausu tottu..
si faceva un discorso ben preciso e c'è stato uno scambio di opinioni piuttosto vivace..
stop..

per quanto attiene al dialogo,
si spera vivamente che non sia a senso unico,
onde evitare situazioni molto problematiche nel futuro prossimo..

cosa sono i b-movies?
beautiful movies..


http://it.youtube.com/watch?v=IF5TZSFe1xY

juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Tomas78 wrote:
la fallaci è stata la più grande giornalista italiana del dopoguerra..
sul piano di montanelli e biagi..
sicchè,
vedete voi.. 

E' sempre lo stesso ritornello!!
Quando la ORIANA scriveva gli orrori della guerra del Vietnam,
il pensiero unico la declamava come la mascotte della migliore
sinistra radical-chic di quei anni.
Poi,dopo le nefandezze del fondamentalismo islamico,
è diventata l'Anticristo dei Combattenti del nulla,
degli stessi guerrieri che sanno combattere con nessuno,
se non contro DIO NOSTRO.
E tacitata come FASCISTA.
Processata in Francia ,nel paese di celine e drieu la rochelle,
ma adesso basta!!
Oriana Fallaci è un grande scrittore,cronista e saggista.
juanne

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Tomas78
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 16/11/2007 09:43:14
Messaggi: 541
Offline

fascista..
che accusa ridicola..


Oriana Fallaci è la prima di tre sorelle: Neera e Paola, anch'esse giornaliste e scrittrici. Il padre Edoardo fu un attivo antifascista che coinvolse la figlia, a soli 10 anni, nella resistenza con compiti di vedetta. La giovane Oriana si unì così al movimento clandestino della Resistenza Giustizia e Libertà vivendo in prima persona i drammi della guerra: nel corso dell'occupazione di Firenze da parte dei nazisti, il padre fu catturato e torturato a villa Triste, ed in seguito rilasciato mentre la Fallaci fu impegnata come staffetta per trasportare munizioni da una parte all'altra dell'Arno attraversando il fiume nel punto di secca dal momento che i ponti erano stati distrutti dai tedeschi.

Per il suo attivismo durante la guerra ricevette a 14 anni un riconoscimento d'onore dall'Esercito Italiano.


cosa sono i b-movies?
beautiful movies..


http://it.youtube.com/watch?v=IF5TZSFe1xY

gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5510
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Offline

Tomas78 wrote:
che c'entra la nostra terra..
no ammisturausu tottu..
si faceva un discorso ben preciso e c'è stato uno scambio di opinioni piuttosto vivace..
stop..

per quanto attiene al dialogo,
si spera vivamente che non sia a senso unico,
onde evitare situazioni molto problematiche nel futuro prossimo.. 


c'entra,perchè vorrei vedere più gente che si infervora per cose che ci riguardano anzichè farsi "svegliare" dalla Fallaci.

a me danno fastidio certi toni apocalittici,non dico che non esista il problema,ma è un problema che ha delle cause negli spostamenti di masse di gente da determinati paesi,questi fenomeni migratori sono causati dalla fame che si patisce in certi paesi,e non da una volontà di conquistare l'europa da parte degli islamici.

chi dice il contrario a mio parere vaneggia.




"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

gingiul wrote:
svegliarci dal torpore?non credo sia possibile con una lettura così parziale di certi fenomeni,scrivendo certe cose non fa altro che fomentare l'odio anzichè favorire il dialogo.

uno come juanne che vive in una delle zone più sottosviluppate d'europa(la sardegna) entra in panico per l'invasione islamica anzichè preoccuparsi del Deserto in cui si sta riducendo la nostra terra....ricordo che è previsto un calo demografico da paura entro 50 anni.

per quello non entra in panico,per le bombe che gli "occidentali" sparano sulla nostra terra nemmeno...salvo poi tirare in ballo i capi indiani e no isco ite.

poi questa storia della reconquista di Al Quaeda in spagna e sicilia sembra più una barzelletta che altro....con cosa li conquistano coi cammelli e le sciabole?

se esistono zone "a rischio islamizzazione" sono solamente le grandi metropoli europee....milano,parigi,roma..

Purtroppo il tuo difetto è quello di cercare difetti negli altri!!
Ma chi ti ha messo nella zucca che io non mi preoccupi della mia terra?
Certo che sì: mi stringe il cuore vedere olbia con il suo caravanserraglio
di 35 etnie che scorrazzano all'ospedale facendo figli e le nostre donne
che non ne fanno..ecc..ecc..
e quando penso a tutto questo,ricollego alle parole del vice di bin ladin
che come gramsci agli operai,dice ai suoi accoliti: andate,usate tutte le
armi disponibili per invadere,colonizzare quella che fu la nostra terra,
e quell'arma la vedi nei reparti di ostetricia che per ora è solo bebè..
In uno dei videi di bin ladin è menzionata spagna e sicilia,o devo
fare ricerche e prove come ad un commissariato di polizia?
juanne.




 

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5510
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Offline

juanne,quindi mi stai dicendo che il problema della Sardegna sono gli immigrati?

eddaje su...semus aggabende a desertu....e tu ti preoccupi dell'1% di islamici che nascono ad olbia(visto che l'etnia maggioritaria sono i Cristianissimi e Europei Romeni),preoccupiamoci del perchè non facciamo più figli...


comunque juà,non dico che tu la debba pensare come me,e nemmeno che da certe frange di estremisti non ci si debba aspettare qualcosa di brutto,è solo che mi sembra un'altra forma di fanatismo fare di tutta l'erba un fascio e credere ad un invasione islamica incombente.

"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

gingiul wrote:
juanne,quindi mi stai dicendo che il problema della Sardegna sono gli immigrati?

eddaje su...semus aggabende a desertu....e tu ti preoccupi dell'1% di islamici che nascono ad olbia(visto che l'etnia maggioritaria sono i Cristianissimi e Europei Romeni),preoccupiamoci del perchè non facciamo più figli...


comunque juà,non dico che tu la debba pensare come me,e nemmeno che da certe frange di estremisti non ci si debba aspettare qualcosa di brutto,è solo che mi sembra un'altra forma di fanatismo fare di tutta l'erba un fascio e credere ad un invasione islamica incombente. 

giungiul e davide,voi non lo sapete che siete i miei prediletti perchè
vedete il futuro ancora davanti per la vostra primavera della vita,
e stimo molto anche il vostro ferreo idealismo (e non ideologia perversa)
e lo rispetto democraticamente.
E così ho fatto per giorni e giorni con tale morgana (chi sarà??)
a cui ho dato ampio respiro e argomentazioni su obama barack e le
conventions americane,al punto che stavo impazzendo,trascurando
i problemi impellenti.
Stasera questa fata si è inserita in un vecchio post dimenticato di una
piccola storia di nuova sardegna,ingigantita dal cronista di sassari,
e sono caduto nella trappola della provocazione.
Detto questo,io tento sempre di essere storico e non politico,e mi
va non perdere il filo del discorso,ecco,ma con questa è successo questo:
come quando tiri picche e ti rispondono a bastos....!
La mia colpa,lo confesso,non è di essere razzista nè xenofobo,
e non mi sogno neanche di essere apocalittico,ma,ripeto,ho solo
perso le staffe.
juanne

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

Juanne,

Ha poi cosi tanta importanza chi sia Morgana per te?
Ho espresso il mio parere, nella stessa maniera in cui tu hai espresso il tuo.
Ho letto i tuoi interventi e quelli degli altri forumisti, ho detto la mia senza aspettarmi le osanne e gli applausi di nessuno, come invece sembra voglia fare tu.
Sapevo che le mie parole avrebbero recato disturbo a qualcuno, ma sono le mie idee e le difendero’ finche’ campo.
Il fatto che tu ed io abbiamo opinioni diverse e’ stato un motivo di confronto, ma non mi sono permessa di mancarti di rispetto quando non riuscivo piu a controbatterti.
Grazie a Dio (il mio almeno, quello che mi insegna a rispettare il prossimo come me stessa, anche quando la pensiamo in maniera diversa) le persone non sono tutte uguali, non pensano tutte con la stessa testa, non sono create in una catena di montaggio.
Ovviamente ognuno parla in base alle proprie esperienze.
Le mie mi hanno insegnato a giudicare le persone su una base individuale.
Se cosi non fosse, allora gli italiani sarebbero tutti mafiosi e scansafatiche, i tedeschi tutti nazisti, gli ebrei tutti spilorci, i rumeni tutti ladri e stupratori, gli arabi tutti terroristi e via dicendo.
Mi rattrista il tuo modo di pensare. Mi rattrista il tuo modo di vedere il mondo e il suo futuro.
Non ci sarebbe piu speranza se tutto fosse come dici tu, perche’ la violenza e l’intolleranza attirano solo violenza e intolleranza. Anche la tua.
Tu accusi gli altri di essere estremisti, ma appena qualcuno controbatte cio’ che dici, ti macchi della stessa colpa.
Difendi il crocifisso, lo citi come “simbolo di fratellanza” ma di quale fratellanza parli?
Solo di quelli che la pensano come te? Perche’ sembra che quando non e’ cosi, sei disposto a mandarli al rogo.
Mi hai accusato di essere una provocatrice (o provocatore, visto che ancora non sei riuscito a capire che sono una donna e non un uomo) ma poco prima hai usato degli epiteti che altro non erano che un tentativo fallito di farmi abbassare al tuo livello.
Dici di non essere ne razzista ne xenofobo, ma dalle tue parole traspare soltanto odio.
Penso proprio che non abbiamo piu niente da dirci a riguardo.
Credevo di stare a discutere con una persona intelligente, con opinioni diverse certo, ma ancora in grado di mantenere un livello “civile” di discussione.
E’ piu che lampante che mi sono totalmente, irrimediabilmente sbagliata.
Continua pure a mandarmi dove vuoi, quando vuoi, con il tuo vocabolario ricco di insulti e di bestemmie.
Chi vive male sei soltanto tu.
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 100
Offline

http://www.corano.it/

Per chi ha tempo e voglia.
Non troppo distante dalla nostra Bibbia direi, a partire da Adamo ed Eva e perdono divino.
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3721
Ubicazione: NO
Offline

Sono le 4.45 del mattino.
Vedo che mi hai mollato un uppercut di quelli americani da peso massimo!
Con la tua prosopopea nel descriverti santarellina,nel giudicare il
sottoscritto come persona piena di odio e rancore,mi lascia,detto da te,
completamente indifferente.
Perchè,nelle tue furbe e saccenti parole ben studiate ed elaborate
subdolamente per provocarmi personalmente e farmi cadere nel
trappolone della ricerca "tua" sull'individuo o sul carattere delle
persone,non è tema che interessa discutere in questi post.
Sul post di osama barack,hai suonato la chitarra di hillary clinton.
Ed il sottoscritto,che tu sostieni essere razzista e pieno di odio ha tifato per un "afro-americano.......(da buon razzista).
La tua sopprafazione è andata a parare su argomenti senza capo e
nè coda,fino a toccare l'assassinio di JFK.
Volevi trascinare juanne a tifare per una coppia di politicanti che non
hanno più nulla da dare ma solo da prendere,e per ore e ore,ho dovuto
difendermi per la tua finta ma furba e scaltra aggressività.
Anche oggi,la seconda puntata si è ripetuta:
se parliamo di un mussulmano,o.k. tutto va bene,ma solo per te.
Se io parlo,e anche wild,di un mussulmano,per te siamo razzisti.
Sei arrivata perfino a sostenere che AL QUAIDA,è una caramella elak..
La ratatouille,evidentemente sei sempre tu a provocarla.
Se il tema è islam,perchè non rimani nel tema e analizzi quello?
Cosa c'entrano gli altri quando si tratta di un post specifico?
Come per osama (carta di picche)hai risposto kennedy (carta di bastos).
Pertanto,se vuoi,o vorrai tenere tema specifico,provvedi tu a proporre
l'argomento al forum.
E il sottoscritto si adeguerà al tuo tema.
E non a scompigliare il gioco,a PROVOCARE.
juanne.

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Calypso
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 23/02/2007 23:29:37
Messaggi: 8764
Online

Juanne... certo che sai sempre dare un caloroso benvenuto ai nuovi iscritti!
Ricorda come hai accolto Arushit e Cristiano Porqueddu.
Li hai aggrediti, eppure volevano solo farsi conoscere ed esprimere liberamente e garbatamente il loro pensiero.

Pensavo che fossi più morbido almeno con le signore appena iscritte.
E invece, appena PRESUMI di essere provocato, spari con un cannone alle zanzare.

Permettimi di dirti che hai sbagliato due volte.
La prima perchè hai dimostrato di non accettare che ci siano altri modi di vedere la realtà, al di fuori del tuo.
La seconda perchè sei precipitato nell'abisso della volgarità, dell'insulto e dell'irriverenza.
E hai mostrato, ai nuovi iscritti, la parte peggiore di te... e del forum.


Il pessimista si lamenta del vento
L'ottimista aspetta che cambi
Il realista orienta le vele

[WWW]
aggadym
Lettore Occasionale

Registrato: 20/01/2008 18:57:22
Messaggi: 51
Online

Io sono per la rimozione dei crocifissi
dai luoghi pubblici non adibiti al culto...
tuttavia se i locali della Caritas sono
della Chiesa, allora è impossibile togliere
i crocifissi dalle sue pareti, dato che non
si tratta di luoghi pubblici, ma di luoghi
privati aperti al pubblico
.

Nelle scuole, nei tribunati e negli ospedali
e in tutti gli edifici che siano di proprietà
dello stato nln deve essere presente alcun
simbolo religioso, dato che lo Stato non
si deve identificare in nessuna fede.


Sono però contrario alla legge che in Francia
vieta ai cittadini di indossare sul proprio
corpo i simboli della propria religione,
che sia la croce o il velo poco importa....


.machiavelli.
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 17/07/2007 12:28:26
Messaggi: 3135
Offline

Essendo un relativista assoluto ritengo che nessun segno, simbolo o ideale altrui possa disturbare la morale, l'ideologia o la cultura di un popolo se questo è convinto del proprio ruolo nel contesto della società in cui vive.
Wild Coyote
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 26/06/2007 08:47:04
Messaggi: 1061
Ubicazione: davanti al PC
Offline

aggadym wrote:
Io sono per la rimozione dei crocifissi dai luoghi pubblici non adibiti al culto... tuttavia se i locali della Caritas sono della Chiesa, allora è impossibile togliere i crocifissi dalle sue pareti, dato che non si tratta di luoghi pubblici, ma di luoghi privati aperti al pubblico.

Nelle scuole, nei tribunati e negli ospedali e in tutti gli edifici che siano di proprietà dello stato nln deve essere presente alcun simbolo religioso, dato che lo Stato non si deve identificare in nessuna fede.

Sono però contrario alla legge che in Francia vieta ai cittadini di indossare sul proprio corpo i simboli della propria religione, che sia la croce o il velo poco importa....
 

Janne mi accusa di revisionismo. Non credo di essere tenero nei confronti di Al Quaeda (o come cavolo si scrive) ma considerare la realtà odierna e da che cosa ha avuto origine.
E' vero che non nutro particolare astio nei confronti dei musulmani presi individualmente, ma credo che presi in come gruppo siano molto pericolosi. Che siano a Milano, Roma etc. o no, fa poca differenza. E' in tali contesti che nascono le cose che prima o poi arrivano anche in periferia.
Il pericolo nasce dalla mollezza della nostra società ad imporre i nostri principi e dalla conseguente tendenza di certi immigrati ad imporre i loro.
Per esempio e per ritornare al crocifisso (sintomo) l'islamico non ha fatto altro che assumere un comportamento che avrebbe assunto nella propria terra d'origine.

La mollezza si manifesta anche nella tendenza a considerare con particolare attenzione la cultura dei vari immigrati, come se fossimo noi ad adattarci a loro e non viceversa.
E quindi il multilinguismo che causa una frammentazione dell'immigrazione presa nel suo insieme e che non trova nessun punto in comune neanche linguistico. Perchè è pacifico che tra un maghrebino,un sudamericano, un cinese, un filippino, rumeno etc. di punti in comune ce ne sono pochi.
E noi viceversa, secondo questa visione bislacca del fenomeno, dovremmo considerare tutte le varie culture: l'islamica, cinese etc.
Fuori di melone.

Quindi non sono antislamico, come non ho niente contro i cinesi etc, ma sono contro una certa mentalità paraculistica italiana che crea certi fenomeni e non viceversa.
gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5511
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Online

sono daccordo con Wild...è giusto che chiunque è ospite si comporti da ospite,e si integri nella comunità ospitante e la rispetti se vuole godere di pari diritti e del rispetto della comunità stessa.

se poi vuole vivere isolato e non integrarsi niente di male,l'importante è che ci sia un profondo rispetto per chi lo ospita.

poi che sia giallo,verde,bianco o marron poco importa.

(e questo senza voler essere razzisti o anti-musulmani,visto che come ho già detto per me molti senegalesi sono tra i più integrati e pacifici individui che conosca)

"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
aggadym
Lettore Occasionale

Registrato: 20/01/2008 18:57:22
Messaggi: 52
Online

gingiul wrote:
sono daccordo con Wild...è giusto che chiunque è ospite si comporti da ospite,e si integri nella comunità ospitante e la rispetti se vuole godere di pari diritti e del rispetto della comunità stessa.

se poi vuole vivere isolato e non integrarsi niente di male,l'importante è che ci sia un profondo rispetto per chi lo ospita.

poi che sia giallo,verde,bianco o marron poco importa.

(e questo senza voler essere razzisti o anti-musulmani,visto che come ho già detto per me molti senegalesi sono tra i più integrati e pacifici individui che conosca) 


Oggi un nero mi ha chiesto.... " 'ollis comporai mijas??? funti bellixeddas meda! "

Peccato per lui (e per noi) che il sardo sia ormai inutile...

Comunque, si può essere più integrati di cosi??
ha imparato la lingua locale!! cando no dha scio
mancu deo, ma issu eya!

gingiul
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/03/2007 01:07:54
Messaggi: 5512
Ubicazione: sardinnya - momprachem
Online

perchè lui sta più a contatto col popolo di te

sin quando ci sarà qualcuno che lo parlerà e lo userà non sarà inutile.

"mama nostra sa terra,jaja nostra sa luna,no s'idat pius gherra in lacana peruna"
aggadym
Lettore Occasionale

Registrato: 20/01/2008 18:57:22
Messaggi: 53
Online

gingiul wrote:
perchè lui sta più a contatto col popolo di te

sin quando ci sarà qualcuno che lo parlerà e lo userà non sarà inutile. 


In effetti io ho contatti solo con gente che parla italiano, e anche chi sa parlare sardo con me ha sempre parlato italiano sin da quando ero picolo.
Ad ogni modo resta la triste verità che il sardo, al massimo, è la lingua del mercato, delle pescherie e dei negozi di frutta e verdura... non sarà mai lingua delle università, dei tribunali, degli ospedali, dei laboratori di ricerca... non è neppure la lingua dei media...

Una lingua inutile diventa un dialetto e poi muore.

LOGUDORO
Lettore Occasionale

Registrato: 24/04/2007 22:00:32
Messaggi: 26
Offline

Morgana wrote:
Juanne,

mi metti alle strette.
Non sono molto brava a tradurre dal sardo all'italiano.
So cosa vuol dire, ma non riesco a trovare un correlativo in italiano.
Ora ci penso, faccio qualche ricerca e appena posso te lo vengo a postare.
D'accordo?
A meno che qualche volontario non si faccia avanti e te lo spieghi al posto mio! 


morgana ecco la traduzione
Ancu mai in sa vira pappiri!! = mai in sa vida mandighede ( logudorese)

In Italiano
Mai in vita mangi
Logudoro
LOGUDORO
Lettore Occasionale

Registrato: 24/04/2007 22:00:32
Messaggi: 26
Offline

juannesalvador wrote:

Morgana wrote:

mako ca wrote:
"Togliete quell'affare o non mangio"

Ancu mai in sa vira pappiri!!

Mi è venuta spontanea! 


E brava....e questo vale per tutti! Indipendentemente dalla religione e dalle assurde richieste!
Se avesse avuto davvero fame, vedi come se ne fregava del crocifisso!!

PS.

Richieste simili le ho sentite fare anche dagli Ebrei, che non volevano l'albero di Natale, il presepe, il crocifisso o cose del genere... 

beata te morgana che hai il dono di capire una lingua sarda che per me è
più icomprensibile di quella che parla il tuo ex-fidanzato arabo..!
Pertanto,detto questo,quando ti rimetterai in contatto con me,fai il
favore,di tradurre quella frase sarda dell'idioma della sardegna sud.
juannesalvador 

Jua
tradoto
Ancu mai in sa vira pappiri!! = mai in sa vida mandighede (logudorese)

In Italiano
Mai in vita mangi
Logudoro
Giuso
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 21/04/2007 15:50:14
Messaggi: 547
Offline

aggadym wrote:
Io sono per la rimozione dei crocifissi dai luoghi pubblici non adibiti al culto... tuttavia se i locali della Caritas sono della Chiesa, allora è impossibile togliere i crocifissi dalle sue pareti, dato che non si tratta di luoghi pubblici, ma di luoghi privati aperti al pubblico.

Nelle scuole, nei tribunati e negli ospedali e in tutti gli edifici che siano di proprietà dello stato nln deve essere presente alcun simbolo religioso, dato che lo Stato non si deve identificare in nessuna fede.
 


Su questo sono d'accordo con te.
Se l'Italia é uno stato laico dovrebbe essere cosi !

La vita può essere capita solo all'indietro, ma va vissuta in avanti.

(Kierkegaard)
Giuso
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 21/04/2007 15:50:14
Messaggi: 547
Offline

aggadym wrote:

In effetti io ho contatti solo con gente che parla italiano, e anche chi sa parlare sardo con me ha sempre parlato italiano sin da quando ero picolo.
Ad ogni modo resta la triste verità che il sardo, al massimo, è la lingua del mercato, delle pescherie e dei negozi di frutta e verdura... non sarà mai lingua delle università, dei tribunali, degli ospedali, dei laboratori di ricerca... non è neppure la lingua dei media...

Una lingua inutile diventa un dialetto e poi muore.  


Galamà, questa é una crisi di Scherinite acuta !!
Ajo' !

La vita può essere capita solo all'indietro, ma va vissuta in avanti.

(Kierkegaard)
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3790
Ubicazione: NO
Offline

Calypso wrote:
Juanne... certo che sai sempre dare un caloroso benvenuto ai nuovi iscritti!
Ricorda come hai accolto Arushit e Cristiano Porqueddu.
Li hai aggrediti, eppure volevano solo farsi conoscere ed esprimere liberamente e garbatamente il loro pensiero.

Pensavo che fossi più morbido almeno con le signore appena iscritte.
E invece, appena PRESUMI di essere provocato, spari con un cannone alle zanzare.

Permettimi di dirti che hai sbagliato due volte.
La prima perchè hai dimostrato di non accettare che ci siano altri modi di vedere la realtà, al di fuori del tuo.
La seconda perchè sei precipitato nell'abisso della volgarità, dell'insulto e dell'irriverenza.
E hai mostrato, ai nuovi iscritti, la parte peggiore di te... e del forum.

 

Ed ecco la crocerossina che interviene a difendere le cause perse
come gli azzeccagarbugli,immemore che il sottoscritto ha accolto
il signor cristiano porqueddu con la dovuta considerazione!!
Ma la supponenza del chitarrista,quando ha declamato con un j'accuse
preciso che aveva deciso di abbandonare il forum,riferito ad atteggiamenti
non conformi all'etica e dal regolamento,di tale SARDUU88 e dal laico
Alessio (suppongo),solo dopo,quello che io ritengo solo atto di ritirata,
per non osare accusarlo di protagonismo,mi ha costretto ad inviargli
un caloroso messaggio di addio o arrivederci nello stesso modo e nei
termini di come lui era venuto,e tutto lui ha suonato,cantato e ballato!!
Comunque sia,dietro tua calda raccomandazione,ho provveduto a
scrivere e telefonare con i responsabili del forum,per definire l'affaire
porqueddu che ancora oggi ti sta ribollendo,e per farti una cortesia
puramente personale,ho rimosso il messaggio di addio al chitarrista,
ma l'indomani stesso,mi sono pentito di averti dato ascolto.
L'aggressione subita e reiterata contro il sottoscritto senza capo e nè
coda riguardo a tale "morgana",mi fa supporre che tu non leggi e nè
segui gli argomenti con la citata "fatina",nei post di barack osama, e
il secondo sul mussulmano che ha rifiutato il vitto ad una caritas.
Ti ergi sempre a censore e moralista da quella torre di avorio da dove
ti sei nascosta,e lanci sempre accuse,messaggi strani,senza costrutto,
e,oserei azzardare,anche senza significato preciso,ma solamente
cripto-provocazioni,sempre alla ricerca di un comodo capro espiatorio.
juannesalvador,modesto chitarrista che sa suonare solo battisti ,dalla,
moustaky e claudio baglioni,e mi vanto di godermeli.

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 104
Offline


juannesalvador wrote:
[b]Juanne[/b 

!!
L'aggressione subita e reiterata contro il sottoscritto

juannesalvador wrote:
[b]Juanne[/b 

nei post di barack osama,[/


Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 104
Offline

1) addirittura AGGRESSIONE reiterata..
soffri di protagonismo e di vittimismo.....
Ci sono delle cure per questo..

2) OBAMA non Osama....si vede che sei fissato!!!
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3790
Ubicazione: NO
Offline

Wild Coyote wrote:

aggadym wrote:
Io sono per la rimozione dei crocifissi dai luoghi pubblici non adibiti al culto... tuttavia se i locali della Caritas sono della Chiesa, allora è impossibile togliere i crocifissi dalle sue pareti, dato che non si tratta di luoghi pubblici, ma di luoghi privati aperti al pubblico.

Nelle scuole, nei tribunati e negli ospedali e in tutti gli edifici che siano di proprietà dello stato nln deve essere presente alcun simbolo religioso, dato che lo Stato non si deve identificare in nessuna fede.

Sono però contrario alla legge che in Francia vieta ai cittadini di indossare sul proprio corpo i simboli della propria religione, che sia la croce o il velo poco importa....
 

Janne mi accusa di revisionismo. Non credo di essere tenero nei confronti di Al Quaeda (o come cavolo si scrive) ma considerare la realtà odierna e da che cosa ha avuto origine.
E' vero che non nutro particolare astio nei confronti dei musulmani presi individualmente, ma credo che presi in come gruppo siano molto pericolosi. Che siano a Milano, Roma etc. o no, fa poca differenza. E' in tali contesti che nascono le cose che prima o poi arrivano anche in periferia.
Il pericolo nasce dalla mollezza della nostra società ad imporre i nostri principi e dalla conseguente tendenza di certi immigrati ad imporre i loro.
Per esempio e per ritornare al crocifisso (sintomo) l'islamico non ha fatto altro che assumere un comportamento che avrebbe assunto nella propria terra d'origine.

La mollezza si manifesta anche nella tendenza a considerare con particolare attenzione la cultura dei vari immigrati, come se fossimo noi ad adattarci a loro e non viceversa.
E quindi il multilinguismo che causa una frammentazione dell'immigrazione presa nel suo insieme e che non trova nessun punto in comune neanche linguistico. Perchè è pacifico che tra un maghrebino,un sudamericano, un cinese, un filippino, rumeno etc. di punti in comune ce ne sono pochi.
E noi viceversa, secondo questa visione bislacca del fenomeno, dovremmo considerare tutte le varie culture: l'islamica, cinese etc.
Fuori di melone.

Quindi non sono antislamico, come non ho niente contro i cinesi etc, ma sono contro una certa mentalità paraculistica italiana che crea certi fenomeni e non viceversa. 

WILD: c'è un frainteso sulla mia supposta accusa di revisionismo!!
Ho invitato a "non facciamo revisionismo"....che è ben diverso da uno
specifico e mirato j'accuse.
Vedo di chiarire dove sta la scaltrezza della finta fata morgana: se tu
argomenti di fatti attuali (carta di fiori),lei controbatte con le crociate
(carta di picche)-e tu,tranquillamente-per 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10 volte
stai al gioco-ma quando l'impianto (tutte le carte sono state scoperte),
è a già ad alto volume,e ti sgancia la storiella falsa di AL QUAIDA
(la carta nascosta del bastos),ti accorgi (parlo per me che l'ho dovuta
sorbire fino alle 5,0 del mattino),mi sento il dovere di mandare a quel
paese la fasulla fata morgana che sta solo tentando di fare proselitismo
come lo dimostra la sua extrema ratio nella risposta che è un link del
suo vadecum religione-stato (carta scoperta): CORANO.
juannesalvador

Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 104
Offline

Mai riso tanto in vita mia Juanne...
Certo che tu hai capito tutto.......

mako ca
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 23/02/2007 11:10:21
Messaggi: 2814
Offline

...Peccato che il coniglietto dell'avatar non batta il piedino......ci starebbe così bene!!!!

DIO ESISTE, ma non sei TU.....Rilassati !
[Email]
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3790
Ubicazione: NO
Offline

Morgana wrote:
1) addirittura AGGRESSIONE reiterata..
soffri di protagonismo e di vittimismo.....
Ci sono delle cure per questo..

2) OBAMA non Osama....si vede che sei fissato!!! 

Oltre che un falso di fata,sfrutti anche l'errore formale dovuto alla
stanchezza di "tollerare" una persona che non è degna di "tolleranza"!!
Anche questa "osservazione" è da ritenersi "provocazione"!!
Avevi dato l'adios o sbaglio con l'arte scaltra araba della dissimulazione??
Perchè non l'hai fatto??
Cosa vuoi che cali le braghe e che legga la suria del tuo mohammed??
vai in viale jenner a milano,a fare l'imam o il mullah...
e vedi,di lasciarmi in SANTA CATTOLICA E CRISTIANA E EBREA,pace.
juanne

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
Morgana
Lettore Occasionale
[Avatar]

Registrato: 15/01/2008 23:09:39
Messaggi: 104
Offline


Juanne,

Sono cattolica. Nata da una famiglia cattolica e praticante.
Una famiglia che mi ha insegnato ad amare il mio prossimo come me stesso.
Mi ha insegnato il rispetto, la compassione e l’altruismo.
Cerco di mettere in pratica i loro insegnamenti quanto piu posso ma non mi reputo una una santa, non lo sono di sicuro e non mi spaccio per una.
Non voglio essere una provocatrice.
Mi piace solo pensare che possa esistere un mondo migliore per i miei figli, senza guerra e senza odio.
Un’utopia? Probabilmente. Ma non mi si puo’impedire di sperarlo.
Mi considero una cittadina del mondo.Sogno un mondo senza frontiere.
Un’idealista? Sicuramente, ma e’ il MIO sogno, non lascio che qualche altro lo sogni per me.
Mi dispiace che questa discussione abbia assunto dei toni che non avrebbe dovuto.
Mi scuso con te se ci sono state delle incomprensioni.
Non e’ mia intenzione inculcare le mie idee nella testa di nessuno, quanto quella invece di volere difendere le mie, a volte prepotentemente...
Ne piu ne meno di quanto abbia fatto tu.
Siamo entrambi convinti di essere nel giusto. Non cambieremo di certo le nostre opinioni dopo questo dibattito.
Pero’ cerchiamo, e come vedi mi ci impegno pure io, a non trascendere da quelle che sono le buone maniere.
Io sto sotterrando l’ascia di guerra, fammi sapere se riesci a fare altretanto.
Buona giornata.
Calypso
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 23/02/2007 23:29:37
Messaggi: 8819
Offline

juannesalvador wrote:

1-Ed ecco la crocerossina che interviene a difendere le cause perse
come gli azzeccagarbugli
2-a la supponenza del chitarrista,quando ha declamato con un j'accuse
3-preciso che aveva deciso di abbandonare il forum,riferito ad atteggiamenti
non conformi all'etica e dal regolamento,di tale SARDUU88 e dal laico
Alessio (suppongo),solo dopo,quello che io ritengo solo atto di ritirata,
per non osare accusarlo di protagonismo,

.
4-L'aggressione subita e reiterata contro il sottoscritto senza capo e nè
coda riguardo a tale "morgana",mi fa supporre che tu non leggi e nè
segui gli argomenti con la citata "fatina",
5-Ti ergi sempre a censore e moralista da quella torre di avorio da dove
ti sei nascosta,e lanci sempre accuse,messaggi strani,senza costrutto,
e,oserei azzardare,anche senza significato preciso,ma solamente
cripto-provocazioni,sempre alla ricerca di un comodo capro espiatorio
.
6-juannesalvador,modesto chitarrista che sa suonare solo battisti ,dalla,
moustaky e claudio baglioni,e mi vanto di godermeli. 

A differenza degli altri che educatamente esprimono pareri sui fatti, tu tendi a demolire la persona, con giudizi di valore.
Il chitarrista sarebbe supponente, vigliacco.
Morgana sarebbe un maschio provocatore e aggressore, sotto mentite spoglie.
Io sarei una crocerossina, avvocato delle cause perse, supponente, accusatrice, senza costrutto, alla caccia di capri espiatori.
Rilassati, Juanne.
Nessuno ce l'ha con te, con la tua persona.
E' facile guerreggiare contro i fantasmi.
Gli altri non ti hanno offeso.
Hanno solo espresso un parere diverso.
Impara a rispettarli, non vedendoli come avversari, ma come risorse.
Costruisci ponti, non muri.
E che la pace sia con te.

Il pessimista si lamenta del vento
L'ottimista aspetta che cambi
Il realista orienta le vele

[WWW]
Tomas78
Lettore Frequente
[Avatar]

Registrato: 16/11/2007 09:43:14
Messaggi: 558
Offline

juanne è sanguigno
ma vero..

cosa sono i b-movies?
beautiful movies..


http://it.youtube.com/watch?v=IF5TZSFe1xY

juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3790
Ubicazione: NO
Offline

Morgana wrote:

Juanne,

Sono cattolica. Nata da una famiglia cattolica e praticante.
Una famiglia che mi ha insegnato ad amare il mio prossimo come me stesso.
Mi ha insegnato il rispetto, la compassione e l’altruismo.
Cerco di mettere in pratica i loro insegnamenti quanto piu posso ma non mi reputo una una santa, non lo sono di sicuro e non mi spaccio per una.
Non voglio essere una provocatrice.
Mi piace solo pensare che possa esistere un mondo migliore per i miei figli, senza guerra e senza odio.
Un’utopia? Probabilmente. Ma non mi si puo’impedire di sperarlo.
Mi considero una cittadina del mondo.Sogno un mondo senza frontiere.
Un’idealista? Sicuramente, ma e’ il MIO sogno, non lascio che qualche altro lo sogni per me.
Mi dispiace che questa discussione abbia assunto dei toni che non avrebbe dovuto.
Mi scuso con te se ci sono state delle incomprensioni.
Non e’ mia intenzione inculcare le mie idee nella testa di nessuno, quanto quella invece di volere difendere le mie, a volte prepotentemente...
Ne piu ne meno di quanto abbia fatto tu.
Siamo entrambi convinti di essere nel giusto. Non cambieremo di certo le nostre opinioni dopo questo dibattito.
Pero’ cerchiamo, e come vedi mi ci impegno pure io, a non trascendere da quelle che sono le buone maniere.
Io sto sotterrando l’ascia di guerra, fammi sapere se riesci a fare altretanto.
Buona giornata.
 

Cara fata turchina Morgana,
per juanne è tutto chiarito,dimenticato,sepolto e d'accordo con te
per fumare il calumet della pace dentro la tenda del capo indiano
Nuvola Rossa o Capo Giseppe.
Abbiamo combattuto per nulla e per niente,
e lascio solo gli scritti reciprochi come evidente
prova che abbiamo solo discusso da posizioni e vedute
diverse,ma mai intolleranti,xenofobe e razziste.
Ed aggiungo: io sono rispettoso dei mussulmani,forse più
dei farisei che dissimulano odio con la maschera del rispetto,
ed aizzano gli imbecilli e i cretini all'intolleranza,tirando la
pietra e nascondendo la mano.
buona giornata anche a te.
juanne

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3790
Ubicazione: NO
Offline

Calypso wrote:

juannesalvador wrote:

1-Ed ecco la crocerossina che interviene a difendere le cause perse
come gli azzeccagarbugli
2-a la supponenza del chitarrista,quando ha declamato con un j'accuse
3-preciso che aveva deciso di abbandonare il forum,riferito ad atteggiamenti
non conformi all'etica e dal regolamento,di tale SARDUU88 e dal laico
Alessio (suppongo),solo dopo,quello che io ritengo solo atto di ritirata,
per non osare accusarlo di protagonismo,

.
4-L'aggressione subita e reiterata contro il sottoscritto senza capo e nè
coda riguardo a tale "morgana",mi fa supporre che tu non leggi e nè
segui gli argomenti con la citata "fatina",
5-Ti ergi sempre a censore e moralista da quella torre di avorio da dove
ti sei nascosta,e lanci sempre accuse,messaggi strani,senza costrutto,
e,oserei azzardare,anche senza significato preciso,ma solamente
cripto-provocazioni,sempre alla ricerca di un comodo capro espiatorio
.
6-juannesalvador,modesto chitarrista che sa suonare solo battisti ,dalla,
moustaky e claudio baglioni,e mi vanto di godermeli. 

A differenza degli altri che educatamente esprimono pareri sui fatti, tu tendi a demolire la persona, con giudizi di valore.
Il chitarrista sarebbe supponente, vigliacco.
Morgana sarebbe un maschio provocatore e aggressore, sotto mentite spoglie.
Io sarei una crocerossina, avvocato delle cause perse, supponente, accusatrice, senza costrutto, alla caccia di capri espiatori.
Rilassati, Juanne.
Nessuno ce l'ha con te, con la tua persona.
E' facile guerreggiare contro i fantasmi.
Gli altri non ti hanno offeso.
Hanno solo espresso un parere diverso.
Impara a rispettarli, non vedendoli come avversari, ma come risorse.
Costruisci ponti, non muri.
E che la pace sia con te.
 

Io lancio gli j'accuse dopo e mai prima,e ragionando col senno di
poi,dopo che ci siamo inchinati al porqueddu sfiorando,a tratti,il
leccaculismo,ripeto,considero tutt'ora che il suo atto è impregnato
da supponenza e quant'altro.
2)Se leggerai attentamente quanto ci siamo detti poc'anzi con la
fatina,ti renderai conto che reciprocamente abbiamo risolto le
nostre polemiche,anima e corpo delle argomentazioni,e,senza le
supponenze alla porqueddu,abbiamo chiarito tutto.
3)L'accusa da giudice per le indagini preliminari,è partita da te,
senza coda e nè capo,perchè alle 4,40 del mattino stavi dormendo.
pace anche a te.
juanne

Non parlo inglese,solo sardo,italiano,francese e spagnolo.Il miocervello,emisfero est e ovest ospitano un database di ammentos e flash dell'infanzia di fatti accaduti,da me vissuti,esperienze variegate di 28 anni di altalena sul TIRRENO,di giri di lavoro nelle 4 province storiche Sarde,degli anni trascorsi in Francia.Non riesco a metterli in ordine nello scritto,sono purtroppo logorroico e quando scrivo,una la scrivo e cento ne penso!Mi aiuterebbe l'esperienza di uno scrittore minore,una partnership per aiutarci a vicenda.Spero che il messaggio venga raccolto.Grazie.JUANNE SALVADOR.
[WWW] [Yahoo!] aim icon [MSN] [ICQ]
zio antonio
Onnipresente
[Avatar]

Registrato: 23/02/2007 20:28:12
Messaggi: 2593
Ubicazione: italy
Offline

abassa le voci!!
juannesalvador
Onnipresente
[Avatar]
Registrato: 31/10/2007 17:23:48
Messaggi: 3790
Ubicazione: NO
Offline

vai ad impararti l'italiano.....js



Pubblicato anche su:
http://www.unionesarda.it/forum/posts/list/70/2856.page

Pubblicato il 31/1/2008 alle 11.52 nella rubrica Laicismo: lotta per la libertà.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web